Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Mezzosangue

Una ragazza indiana in una comunità bianca

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,90
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 187
  • Formato: 13,5x20,5
  • Anno: 2017

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

«Vi racconterò cosa significa essere una mezzosangue in Canada, le gioie e i dolori, la povertà opprimente, le frustazioni e i sogni. Non sono amara. Ho superato questo stadio. Voglio solo dire: “era così, è ancora così”».

Questa storia straordinaria, scritta da una donna Métis, apre la porta di un mondo poco conosciuto che coesiste nella società canadese. Maria Campbell condivide con noi l’amore e le tragedie della sua infanzia nel Saskatchewan del nord. Maria è una bambina forte e sensibile che vive in una comunità privata del suo orgoglio e della sua dignità dal mondo bianco circostante. A quindici anni tenta invano di scappare, sposando uno sconosciuto e trovandosi prigioniera nei bassifondi di Vancouver -schiava della droga, incline al suicidio, vicina alla morte. Sopravvive invece, ispirata dalla sua bisnonna Cree, Cheechum, che le dà fiducia in sé stessa e nella sua gente.

Le pagine di Maria Campbell ci consentono di capire non solo il popolo Métis, ma anche l’odio e il razzismo che subisce.

AUTORE

Maria Campbell, è nata nel 1940 da una famiglia di sangue misto, di origini scozzesi. Dopo la vita avventurosa e dolorosa narrata per la prima volta in questo libro, è diventata una scrittrice di successo.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su