Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Il Mio Erbario

Con 100 piante illustrate e il prontuario per la cura di oltre 150 patologie

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Da uno dei più conosciuti erboristi del Novecento una vera e propria guida illustrata all'utilizzo delle erbe per la nostra salute.

Maurice Mességué, noto anche come il Maestro delle Piante, in quest’opera ha selezionato e raccolto in ordine alfabetico le 100 principali erbe in base alla loro efficacia terapeutica e reperibilità. Ci sono erbe conosciute, ma anche alberi, ortaggi e frutti: dalla rosa canina alla rapa, dalla calendula al crescione, dalla betulla alla menta, dai mirtilli alla salvia, dall'arnica al ciliegio, e tante altre piante.

Per ogni rimedio erboristico Mességué, con completezza, scientificità e in termini accessibili a ogni lettore, ci indica le proprietà e le caratteristiche, come riconoscerlo, dove e quando raccoglierlo, come coltivarlo e le malattie per cui è indicato.

Ci spiega anche le varie modalità di preparazione e utilizzo sotto forma di succo o di estratto, di infuso o di decotto, di bagni alle mani, pediluvi o semicupi, in polvere, lozione o come balsamo, in combinazione con gli alimenti o con le bevande, senza mai trascurare di segnalare le controindicazioni.

L’opera si completa con un utilissimo prontuario per la cura con le erbe indicate da Mességué di oltre 150 patologie: dall'acne alla tosse, dalle emorroidi all'asma, dalle coliche al raffreddore, dai reumatismi alla pressione alta, dall'insonnia all'herpes, dal diabete ai problemi ai denti, dall'angina all'alitosi, dalla bronchite alla stitichezza.

Il Mio Erbario - Interno

ALLEGATI

Estratto del libro "Il Mio Erbario"
(tasto destro salva con nome)

INDICE

Introduzione

Qualche consiglio riguardante le mie preparazioni

Indice dei nomi delle piante:
L'abete e il pino; L'acetosa; L'achillea millefoglie; L'aglio; L'agrimonia; L'albicocc;o L'alchimilla; L'altea; L'angelica arcangelica; L'anice; L'arancio; L'arnica; L'asparago; L'assenzio; La bardana; Il basilico; La betulla; Il biancospino; La borragine; La borsa del pastore; Il bosso; La calendula; Camomilla; La cappuccina; Il carciofo; Il cardo (Il cardo benedetto, Il cardo della madonna); La carota coltivata; La carota selvatica; Il castagno; Il cavolo; La celidonia; Il cerfoglio; La cicoria; Il ciliegio; La cipolla; Il cipresso; Il crescione; Il dente di leone; Il dragoncello; L'edera rampicante; L'edera terrestre; L'enula; L'erica; L'eucalipto; Le felci (La felce maschio, La felce femmina, Il polipodio volgare); Il fieno greco; Il finocchio; Il fiordaliso; La fragola; La frangola; Il frassino; La fumaria; La genziana; La ginestra; La gramigna; Il granoturco; Il lamio; Il lampone; La lattuga; La lavanda; Il limone; La malva; Il mandorlo; La melissa; Il melo; La menta; Il mirtillo; Il noce; L'origano; L'ortica; Il papavero; Il pero; La pervinca; Il pesco; Il prezzemolo; Il prugnolo e il prugno; La quercia; Il rafano; La rapa; Il ravanello; La regina dei prati; Il ribes; Il ribes nero; La rosa canina; La rosa rossa; Il rosmarino; Il rovo; La salvia; La santoreggia; Il sedano; La senape; La serenella; Lo spinacio; Lo spondilio; Il tasso barbasso; Il tiglio; Il timo e il serpillo; La verbena; La viola; Il vischi.

APPROFONDIMENTI

L'Abete e il Pino

«Abete, mio bel re dei boschi, come amo il tuo verde...». Questa vecchia canzone popolare mi riempie di gioia perché mi ricorda le feste di Natale della mia infanzia: gli alberi coperti di neve, la Messa di mezzanotte, il tintinnio dei campanelli e qualche modesto regalo. A casa mia i regali non abbondavano perché la mia famiglia non viveva certo nell'abbondanza, ma quello che ci si scambiava era offerto col cuore.

Continua a leggere l'estratto del Libro "Il Mio Erbario".

AUTORE

Maurice Mességué è stato uno dei più famosi e maggiori erboristi del Novecento ed ha contribuito a divulgare la cultura delle erbe e l’interesse per le cure naturali. Si sono curati presso di lui diversi personaggi famosi fra i quali il cancelliere tedesco Konrad Adenauer, il primo ministro britannico Winston Churchill, lo scrittore e regista Jean Cocteau. Ha fondato l’azienda erboristica che porta il suo nome ed ha scritto molti libri conosciuti in tutto il mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 15 settembre 2017

5 stelle. Maurice Mességué non ha bisogno di presentazioni, è semplicemente un grande,un vero sapiente. Il libro deve essere presente in tutte le librerie. Fatevi un regalo e compratelo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' il manuale che porto sempre con me in borsa durante le mie passeggiate primaverili. E' curioso e offre molti spunti. Si possono imparare e sperimentare diverse cose. Molto, molto interessate. Consigliatissimo!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

PUBBLICAZIONE NON SEMPLICE A TUTTI COLORO CHE SONO AL PRIMO CONTATTO CON IL MONDO DELLE ERBE E IL LORO UTILIZZO. AVREBBE POTUTO ESSERE SCRITTO IN MANIERA PIU' COMPRENSIBILE

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 aprile 2017

Un libro ben fornito di svariate piante, ben scritto e dotato di illustrazioni ben elaborate e facile nella comprensione. Consiglio questo libro a chi vorrebbe ampliare in modo anche più concreto non solo nel riconoscere le piante ma anche nell'uso stesso per scopi d'impiego. Illustra anche a livello di come e quando raccogliere le erbe, e anche nella conservazione.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Davvero un bel libro! Una degli aspetti che ho trovato molto importante è l'indicazione delle modalità di utilizzo delle erbe, ma è utilissimo l'indice delle patologie e delle droghe richiamate nel libro.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA