Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Miracolo a Milano

Un viaggio nella notte tra i potenti della Terra, color che non hanno nulla da perdere

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 98
  • Formato: 13x21
  • Anno: 2007

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La pietà, lo smarrimento e la ribellione di fronte a una realtà drammatica e toccante.

Barboni, senza fissa dimora, chochard, senza tetto: sono i diversi nomi di chi spesso senza possibilità di scelta si trova a vivere in strada di elemosina o di altri piccoli espedienti. A Milano secondo i dati del Comune (2006) il numero dei senza tetto è modesto: 138 persone, per il 90% uomini. Su una popolazione che supera il milione di abitanti, una goccia nel mare. Infatti sono degli «invisibili», se non quando la cronaca riporta la notizia della loro morte, spesso come vittime di atti di teppismo.

Per cercare di dare un volto a questi «invisibili», Nìcoletta Molinari ha tratteggiato 31 brevi ritratti di alcuni di loro conosciuti in qualità di volontaria dell'Unità di Strada della Croce Rossa di Milano. «L'Unità di strada», nata sei anni fa, da allora gira dì notte, percorrendo il viaggio dell'infelicità per rintracciare i deboli e i disadattati. Con un equipaggio di tre, a volte quattro colleghi volontari, l'autrice ha esplorato Milano di notte percorrendo un vero e proprio percorso dantesco. Ogni volta lei e i colleghi offrono té caldo, brioche, coperte e indumenti puliti.

Con alcuni si tratta di incontri occasionali, che non si ripeteranno più, altri sono ormai amici che si va a trovare. Sono persone che ci osservano scorrere veloci al centro delle nostre vite, indifferenti e distratti, senza che il loro sguardo sia ricambiato. Ma se ci fermiamo, possiamo metterli a fuoco, come in un quadro, frammenti ancora vivi sul confine oscuro della resistenza umana.

 

AUTORE

Nicoletta Molinari ha 47 anni. È nata a Milano dove vive e lavora in una grande azienda Italiana. Da quattro anni si dedica al servìzio dì assistenza ai senza tetto come volontaria della Croce Rossa. Di sé e della scrittura dice: «Scrivere per me è come dipìngere: le parole, come i colori, se ben combinate sono in grado di generare un'alchimia in cui chi legge, come chi osserva un quadro, può riconoscere qualcosa che gli appartiene intimamente e di cui si riappropria in una nuova forma. In questo libro ho scritto con pennellate rapide, troppo rapide perché possa svilupparsi una storia ma forse abbastanza intense da realizzare immagini viventi attraverso le percezioni di un occhio che ha indagato le condizioni umane più estreme. Ognuno, leggendo, avrà la sua visione e il suo sentire». Ha pubblicato II giardino dì piume e ha scritto favole per i suoi nipoti. Con La storia di due paroline che volevano conoscere i! mondo ha vinto il primo premio sezione adulti del concorso «La pace nel mondo e il dialogo interculturale tra i popoli» indetto nel '99 dalla Scuola materna Gianni Rodari di Pavia. Tra le sue passioni, in ordine sparso: i dolci, il mare, suo marito e una gattinà nera di nome Marta.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su