Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


La Missione Universale dell'Arte

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'arte come manifestazione dello spirito in forme, colori, parole e suoni nel corso dell'evoluzione.

INDICE:

Prima conferenza Dornach, 27 maggio 1923
L'atteggiamento animico nel corso dell'evoluzione dell'umanità. Le caratteristiche delle civiltà paleoindiana, paleopersiana, egizio-caldaica e greca. Il compito della scienza dello spirito antroposofica.

Seconda conferenza Dornach, 1° giugno 1923
La vera arte come impulso per la civiltà. Il naturalismo. L'architettura. L'origine dell'arte dell'abbigliamento. Forze terrene e cosmiche. Asgard, la città degli dèi, e Midgard, la patria degli uomini. Comprensione artistica delle forme del capo umano e loro metamorfosi cosmica. Il primo capitolo dell'antroposofia.

Terza conferenza Dornach, 2 giugno 1923
Lo spirito nelle espressioni artistiche. Architettura, abbigliamento, scultura e pittura. Le tre dimensioni nell'architettura. Abbigliamento e scultura. Le due dimensioni nella pittura. Una sola dimensione nella musica. La poesia. Il naturalismo nel teatro di oggi. Poesia epica, Omero, le muse e gli dèi superni. La poesia drammatica e gli dèi sotterranei. Dioniso, Eschilo, Euripide. La lirica, la lirica drammatica e la lirica epica. L'elemento artistico per la giusta comprensione dell'antroposofia.

Quarta conferenza Dornach, 3 giugno 1923
L'arte è una via per la manifestazione terrena dello spirito in forme, colori, parole e suoni. Lotta umana nell'arte per l'accordo fra la sfera divino-spirituale e quella fisico-terrena. Arte romantica e arte classica. Il modo di trattare le forme. Ludwig Tieck. Winckelmann e il libro di Goethe su Winckelmann. La ricerca di una apertura della vita spirituale nel presente.

Quinta conferenza Dornach, 8 giugno 1923
Origine della poesia. L'arte originaria dell'umanità. Il linguaggio. La nascita dell'antica poesia. La prospettiva stellare dell'Iliade. La Madonna sistina e la prospettiva del colore. Vita in comune del cosmo. Parole della nonna di Adalbert Stifter. Le aride concezioni materialistiche.

Sesta conferenza Dornach, 9 giugno 1923
Spirito e antispirito in pittura. L'intima vita del colore. L'Assunta del Tiziano. Il genio del linguaggio. Apparenza, saggezza, virtù. L'opera d'arte nel mondo.

Settima conferenza Oslo, 18 maggio 1923
Antroposofia e arte
Religione, arte e scienza attraverso i misteri antichi. I culti dei misteri e la scienza. Visione vivente e non morti pensieri. Goethe e l'arte. Come le arti derivano dalla natura umana. Architettura, arte dell'abbigliamento, scultura, pittura, musica, poesia, recitazione e declamazione. Euritmia, mimica e danza. Il Goetheanum.

Ottava conferenza Oslo, 20 maggio 1923
Antroposofia e poesia
La via del colore. Colori-immagine e colori-splendore. Prospettiva del colore e prospettiva spaziale. La musica nel corso dell'evoluzione dell'umanità. Settime, quinte e terze. Il tono nella sua dimensione profonda. La poesia. La forza della fantasia. Il dramma. I misteri drammatici di Rudolf Steiner. La via verso lo spirito. Schiller e Goethe. La recitazione e il lavoro di Marie Steiner in proposito. Differenza fra declamazione e recitazione. Le due versioni dell'Ifigenia di Goethe, tedesca e romana. Respiro e battito del polso. Accenni per una nuova impostazione della regÏa teatrale.

AUTORE

Rudolf Steiner è stato un filosofo, architetto e riformista austriaco. E’ stato il fondatore dell’antroposofia, una corrente esoterica che mischia diversi dettami della scuola teosofica e filosofico - idealista tedesca del tempo. Sin dai primi anni della sua formazione culturale, Steiner ambì a trovare la sintesi perfetta tra misticismo e scienza.

Questa ricerca continua lo portò, dopo aver conseguito il dottorato, a trasferirsi da Vienna a Weimar per lavorare al Goethe und Schiller Archiv, l’archivio Goethe. Questo lavoro gli permise di pubblicare il saggio “Introduzione agli Scritti Scientifici di Goethe” e di maturare la sua personale visione del mondo.


Nel 1894, pubblicò il suo saggio più importante, “La Filosofia della Libertà”, che proponeva un concetto rivoluzionario per l’epoca: la scoperta che il pensiero può portare alla realizzazione dello spirito del mondo.

Il tomo non raggiunse molto successo ma Steiner aveva creato una solida base per la conoscenza dello spirito, e si sentiva in grado di portare avanti le sue ricerche in questo campo senza alcuna remora. Inoltre, il lavoro su “La Filosofia della Libertà” gli permise di sciogliere una serie d’enigmi sull'esistenza che lo perseguitavano da tempo.

Le intuizioni contenute in “La Filosofia della Libertà” sono alla base dell’eredità di Steiner e hanno contributo in modo essenziale allo sviluppo delle scienze moderne. In particolare della Medicina. A Steiner, infatti, si deve il movimento della scuola Waldorf, che ha creato un approccio educativo basato sulla comprensione e l’amore.

Oggi, le scuole Waldorf sono in tutto il mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 15 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro che dovrebbe leggere chiunque decida di dedicarsi all'arte per estendere la visione dell'operare artistico ben oltre i confini di una logica narcisistica, oggi è fin troppo diffusa.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Anche questo libro contiene una raccolta dei discorsi di Steiner enunciati nel corso delle conferenze di maggio e giugno 1923. L'Arte quale "figlia divina" che attende l'essere di nuovo riconosciuta come tale per poter di nuovo portare il suo divino messaggio! Otto discorsi che non possono che essere fonte di grande ispirazione a chi l'arte la crea a chi l'arte la fruisce. Letto tutto in un fiato!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su