Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Il Mistero del Bosco Maledetto

  Clicca per ingrandire

Il Mistero del Bosco Maledetto

Romanzo

Daniele Ramella

Un bosco silenzioso ai piedi di una montagna. Un allineamento di pietre, che testimonia remote presenze celtiche. Una casa isolata, circondata da alberi secolari. Nella casa, una donna attende la... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 15 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un bosco silenzioso ai piedi di una montagna. Un allineamento di pietre, che testimonia remote presenze celtiche. Una casa isolata, circondata da alberi secolari. Nella casa, una donna attende la morte, preannunciata dalle fiaccole di coloro che la odiano. Ma la donna ha ancora tempo per un'ultima terribile maledizione, che colpirà inesorabilmente i suoi assassini.

Alcuni anni dopo, una squadra di archeologi arriva in quello stesso bosco per iniziare una serie di scavi sul sito celtico. Tra loro c'è il giovane Luca Romani, in cerca di nuovi stimoli, forse di se stesso. Troverà invece il mistero, rappresentato da un inquietante e indecifrabile graffito, raffigurante una creatura mostruosa dalla doppia coda di pesce. Ma troverà anche l'amore, puro e passionale, per una donna, la misteriosa Melusina, ragazza dall'oscuro passato e dai tenebrosi segreti.

Chi è Melusina? Donna, fata o strega? Spirito d'amore o strumento di morte? Che significato ha la sirena a due code che sembra collegare Melusina al sito celtico? Perché alcuni abitanti del luogo ostacolano in tutti i modi il lavoro del gruppo di archeologi? Quali inconfessabili segreti cercano di nascondere? Quando l'elenco dei misteri inizierà ad allungarsi sempre di più, e l'incubo sembrerà avvolgere ogni cosa, Luca Romani potrà contare solo sulle proprie forze e sull'aiuto di un vecchio amico, l'ispettore Sergio Foschi, per sopravvivere ai nemici umani e soprannaturali che lo circondano. Intanto, nella sua fredda tomba d'acqua, un'innominabile creatura attende di essere risvegliata, per compiere la sua vendetta finale, invocata dalla chiamata del sangue...

Autore

Daniele Ramella vive a Torino, città nella quale si è laureato in archeologia e i cui molti misteri stimolano la sua fantasia d’autore. Quando non scrive si occupa di promozione turistica.

Le vostre recensioni

5,00 su 5,00 su un totale di 6 recensioni

  • 5 Stelle

    66.67%
    67%
  • 4 Stelle

    33.33%
    33%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Angela 9 febbraio 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro mi ha appassionata tantissimo!Scritto bene,in modo scorrevole e ben tornito ti catapulta in un mondo magico e misterioso e ti tiene inchiodata sino alla fine.Non sono una grande lettrice perché ho poco tempo a disposizione ma se i libri fossero tutti così sono sicura che ne leggerei molti di più.Complimenti allo scrittore.

Giulia 2 gennaio 2008

Voto:

Ciao..sono una ragazzi di soli 14 anni.. Ho letto il tuo libro e devo dire che è davvero appassionante! E' riuscito a tenermi sulle spine fino alla fine.. Le descrizioni sono molto chiare e il testo è scrorrevole.. Mi vorrei complimentare molto con lei perchè è davvbero un ottimo libro e credo di consigliarlo a molte persone.. __Giulia__

Daniela 22 agosto 2007

Voto:

E' un avvincente libro ricco di magia ed esoterismo. Prof.ssa Daniela Tallone

ALBERTO MARIA 26 febbraio 2007

Voto:

Ottimo lavoro, narrazione fluida e appassionante, trama avvincente, descrizioni complete e ben chiare, personaggi ben scolpiti con la penna, soprattutto nell'esatta tipologia degli abitanti del luogo, gretti, ignoranti e diffidenti, come davvero sono.
Giudico il romanzo un vero capolavoro, anche sotto l'aspetto esoterico. Complimenti.
Alberto Maria Minerva di Mormanno
Vice Presidente Periodico Europa Reale

Anna 13 settembre 2006

Voto:

A me questo romanzo ha ricordato l'atmosfera dei vecchi sceneggiati della Rai, quelli in bianco e nero... "Ritratto di donna velata", "La Baronessa di Carini", "Il segno del comando"... e anche di "Dolmen", la fiction francese attualmente in tv.
Visto che il mistero sta tornando di moda, sarebbe una buona idea fare una trasposizione televisiva di questo romanzo così coinvolgente e dal finale agghiacciante.

Maurizio 26 agosto 2006

Voto:

Ho appena terminato di leggere questo romanzo e l'ho trovato davvero entusiasmante, per la sapiente miscela tra sacro e profano, tra realtà e fantasia, tra archeologia e mistero. Piacerà senz'altro a chi apprezza i romanzi a sfondo esoterico, con incursioni nel mondo dell'arte sacra e pagana.


Torna su
Caricamento in Corso...