Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 21 punti Gratitudine!


Misura x Misura - Elogio dell'Impossibile - William Shakespeare

Traduzione e adattamento di Graziano Piazza con la guida alla lettura di Igor Sibaldi

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,12 invece di 11,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 148
  • Formato: 12x18
  • Traduzione e adattamento di Graziano Piazza Con la guida alla lettura di Igor Sibaldi
  • Anno: 2017

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

Dieci Obiezioni ai Comandamenti + Misura x Misura - Elogio dell'Impossibile

Dieci Obiezioni ai Comandamenti + Misura x Misura - Elogio dell'Impossibile - William Shakespeare = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 22,87 invece di € 26,90
Risparmio € 4,03
Compra Dieci Obiezioni ai Comandamenti + Misura x Misura - Elogio dell'Impossibile
Disponibilità per la spedizione: Immediata

Misura x Misura, opera di William Skakespeare datata 1603, appare qui nella nuova traduzione di Graziano Piazza, che ne offre anche un adattamento inedito, e con la guida alla lettura di Igor Sibaldi, dal titolo Elogio dell'Impossibile, che ne risalta i contenuti filosofici e straordinariamente contemporanei.

A metà tra commedia e tragedia, l’opera shakespeariana riflette su temi come giustizia, passionalità, grazia divina, colpevolezza e innocenza.

Igor Sibaldi accompagna il lettore di questo capolavoro con una puntuale e coinvolgente guida alla lettura, che sviluppa, per ogni atto, i temi e le vicende che si compiono.

Inoltre, il testo di Igor Sibaldi, grazie allo stile poliedrico e vivace dell'autore, fa risaltare la misteriosa e potente filosofia che Shakespeare ha disseminato in quest'opera, trasformandola in un ideale manuale per procedere coraggiosamente verso i limiti dell'Impossibile.

La traduzione di Piazza rende evidente la contemporaneità di un classico che da secoli continua a parlare alle forze contrarie che abitano l’essere umano.

Il testo è preceduto da un breve saggio di Igor Sibaldi che aiuta il lettore a individuare il modo in cui Shakespeare mette in scena il teatro della mente.

AUTORI

Igor Sibaldi è uno scrittore, studioso di teologia e storia delle religioni. Tiene regolarmente conferenze e seminari in tutta Italia di mitologia, exegis e psicologia del profondo. E' Autore di numerosi libri.

William Shakespeare (Stratford-upon-Avon 1564-1616) era figlio di un commerciante di pellami. Riguardo alla sua vita, alla sua attività e alla cronologia delle sue opere si hanno notizie incomplete. È considerato il più grande autore di lingua inglese e uno dei maggiori scrittori e poeti di tutti i tempi. A lui si deve, oltre ai Sonetti pubblicati forse all’insaputa dell’autore nel 1609, una serie di tragedie e commedie. Fra le sue opere drammatiche ricordiamo: Enrico VI, Tito Andronico, Riccardo III, La bisbetica domata, La commedia degli errori, I due gentiluomini di Verona, Pene d’amorperdute, Sogno d’una notte di mezza estate, Riccardo II, Romeo e Giulietta, Il Mercante di Venezia, Enrico IV, Enrico V, Giulio Cesare, Molto rumore per nulla, Come vi piace, La dodicesima notte, Le allegre comari di Windsor, Amleto, Misura per Misura, Otello, Re Lear, Macbeth, Antonio e Cleopatra, Coriolano, Il racconto d’inverno, La Tempesta.

Graziano Piazza è attore, regista teatrale e scultore. Durante la sua carriera ha lavorato con i grandi maestri della scena internazionale, fondendo in essa la vocazione artistica, l’impegno sociale e l’attività pedagogica. Ha lavorato per la Rai, il Piccolo Teatro e il Teatro Argentina. Ha interpretato Re Lear per la regia di Daniele Salvo al Globe Theatre di Roma.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 7 agosto 2017

Un testo teatrale forse poco conosciuto con un commento particolare in tutto " stile Sibaldi". Una lettura veloce, piacevole. Sibaldi non aggiunge niente di nuovo a cose che aveva gia' detto in altri testi, semplicemente applica le sue idee anche all' opera di Shakespeare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Mi è molto piaciuto, Shakespeare suggerisce spunti di riflessione e ti rapisce con la sua capacità di evocare immagini e situazioni. Con il prezioso contributo di Sibaldi la lettura diventa ancora più affascinante

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su