Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


Miti e Dèi dell'India

I mille volti del pantheon induista

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Poche religioni appaiono a noi occidentali tanto complesse come quella antichissima dell'India. Dèi innumerevoli, saghe complicate, cerimonie apparentemente incomprensibili.

Davanti allo svilimento di un pensiero religioso diventato puramente dogmatico, puritano e sociale non soltanto in Occidente ma persine nell'India moderna, questo libro propone la riscoperta di una mitologia simbolica, di una cosmologia che non separa religione, metafisica e scienza, di un più grande rispetto della libertà di essere e di pensare.

Alain Daniélou ci spiega come le migliaia di divinità che affollano il pantheon indiano siano in realtà soltanto personificazioni di qualità e attributi di un unico Dio che si manifesta nei molti: onnipresente e onnipervadente, ma pur sempre Uno, e al quale tende l'universo intero.

AUTORE

Alain Danielou nato nel 1907. Dopo aver studiato musica, ed essersi dedicato anche alla pittura, alla fine degli anni '20 conosce molti grandi personaggi delle avanguardie storiche (tra cui Cocteau, Diaghilev, Stravinskij, Max Jacob, Na-bokov, Jean Marais) e partecipa all'effervescenza artistica di quel periodo irripetibile. Quindi inizia a viaggiare in Africa del nord, Medio Oriente, Indonesia, Cina, Giappone, fermandosi infine in India, dove lavora con Rabindra-nath Tagore. Per più di vent'anni studia la musica classica indiana, studia il sanscrito, l'hindi, la filosofia e tutta la cultura tradizionale dell'India. Dopo la seconda guerra mondiale ritorna in Europa dove fonda l'Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati (presso la fondazione Cini, a Venezia), e comincia, sotto l'egida dell'Unesco, un'attività di divulgazione della musica classica asiatica. Accanto a questa sua attività come musicologo, Daniélou è stato anche un importante studioso, di grande apertura culturale e intellettuale, della religione e della società indiana. È morto a Losanna nel 1994.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 luglio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Affascinante!! Semplicemente affascinante! Un libro ricco di storie, leggende, personaggi incredibili del panteon Induista. L'ho preso per curiosità sentendo i racconti di un amico che studia queste materie e devo dire che ne sono entusiasta!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

grande libro ti aiuta a comprendere la filosofia induisa quello che era l'India e che forse oggi come oggi una civiltà in via di estinzione gli occidentali trasformano tutto

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 novembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Gli indiani hanno sempre saputo conservare il loro patrimonio stotico. ancora attualmente usano per cerimonie importantivestiti tipici .lo stesso hanno saputon fare con i lori dei

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su