Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Spedizione Gratuita 24h con corriere espresso per ordini di almeno 29€   -   Contrassegno Gratuito: pagherai al momento della consegna senza nessun supplemento

-15%
Il Mito della Dea

  Clicca per ingrandire

Il Mito della Dea

L'evoluzione di un'immagine

Anne Baring e Jules Cashford

  • Prezzo: € 33,58 invece di € 39,50 sconto 15%

  • Spedizione gratuita!

    Disponibilità per la spedizione: immediata!

  • Illustrato in bianco e nero

L'evoluzione del mito della Dea – e della coscienza umana – dalle grotte santuario del Paleolitico, allo smembramento del suo corpo, alla cancellazione nelle religioni monoteiste e al suo... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 34 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Spesso acquistati assieme...

Il Mito della Dea + Il Linguaggio della Dea

Il Mito della Dea   Il Linguaggio della Dea =

Acquista insieme
€ 64,18 invece di € 75,50
Risparmio € 11,32

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

L'evoluzione del mito della Dea – e della coscienza umana – dalle grotte santuario del Paleolitico, allo smembramento del suo corpo, alla cancellazione nelle religioni monoteiste e al suo ritorno nel presente, interpretata attraverso la Psicologia del Profondo da due analiste junghiane.

Nel libro è ricostruita la storia dell'evoluzione della coscienza umana dalla fase della sintonia e della sacralità della Natura, venerata come Grande Madre per lunghissimi millenni durati dal Paleolitico e all’Età del Bronzo, a quella tuttora dominante affermatasi con la vittoria delle religioni monoteiste e trascendenti, con effetti disastrosi sia sulla psiche umana che sul rapporto con la vita del pianeta.

Uno studio monumentale che si presenta come una sintesi di agile lettura e riccamente illustrata su temi di vitale attualità non solo per la spiritualità femminile, ma per tutti quanti hanno a cuore un futuro diverso, che potrà nascere solo da un nuovo “matrimonio sacro” tra le componenti maschili e femminili della psiche umana.

L’archeologa Marija Gimbutas (Il Linguaggio della Dea) ha definito questo testo “un magnum opus indispensabile per chiunque si accosti allo studio della genesi e dello sviluppo delle idee religiose”.

Indice

Prefazione

Prima Parte

  • La Dea Madre e il suo figlio-amante
  • Le origini: la Dea Madre paleolitica
  • La grande Dea neolitica del cielo, della terra e delle acque
  • Creta, la Dea della vita, della morte e della rinascita
  • L’Età del Bronzo: la Dea Madre e suo figlio-amante
  • Inanna-Ishtar: la dea mesopotamica del grande sopra e del grande sotto
  • Iside d’Egitto: Regina del Cielo, della Terra e degli Inferi
  • Tiamat di Babilonia: la sconfitta della Dea
  • Dee della Grecia: Gaia, Era, Artemide e Atena

Seconda Parte

  • Il matrimonio sacro
  • Dee della Grecia: Afrodite, Demetra e Persefone
  • Cibele: grande dea dell’Anatolia e di Roma
  • Età del Ferro: il grande dio padre Yahweh-Elohim
  • La dea nascosta nell’Antico Testamento
  • Èva: la madre di tutti i viventi
  • Maria: il ritorno della Dea
  • Sophia: madre, figlia, sposa
  • Il sacro matrimonio della dea e del dio: la riunione di natura e spirito

Appendice 1 - Tempi preistorici

Appendice 2 - I Vangeli cristiani

Bibliografia scelta

Biografie

Dettagli Libro

Editore Venexia Edizioni
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 927 - 14,5 x 22cm
EAN13 9788899863067
Lo trovi in: Culto della Dea Madre

Approfondimenti

L'età delle scoperte:

""Tu sai, io siedo aspettando che la luna torni per poter tornare al mio posto, sentire tutte le storie del mio popolo... sedere ad ascoltare le storie che vengono da lontano, che vengono da una distanza, poiché una storia è come il vento, viene da un posto distante e noi la sentiamo..."
Xhabbo il Boscimano

Il Neolitico fu la grande età delle scoperte e ne scaturì addirittura una nuova relazione con l’universo. Fu l’epoca in cui l’umanità si libero dal bisogno di vivere in completo accordo con la natura, la quale offriva e toglieva, imparando a partecipare del misterioso processo della crescita. Scoprendo che certi semi si mutavano in grano e mais e potevano essere trasformati in pane, e che certi animali avrebbero potuto vivere vicino alle abitazioni e fornire latte, uova e carne nacque un nuovo spirito di cooperazione consapevole tra gli umani e il mondo in cui vivevano."

Anne Baring e Jules Cashford

Continua a leggere l'estratto del libro "Il Mito della Dea".

Autore

Anne Baring e Jules Cashford - Foto autore

Anne Baring e Jules Cashford sono entrambe analiste junghiane appartenenti alla International Association of Analytical Psychologists e internazionalmente note grazie a questo volume edito da Viking/Penguin per la prima volta nel 1991. Profonde conoscitrici dei miti e dei simboli religiosi greci, induisti, ebraici e cristiani, oltre alla pratica analitica hanno svolto attività di insegnamento a Oxford e Cambridge.


Torna su
Caricamento in Corso...