Molte Vite, un'Anima Sola - Libro di Brian Weiss
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista Molte Vite, un'Anima Sola

Guadagna 21 punti Gratitudine!


Molte Vite, un'Anima Sola

Il potere di guarigione delle vite future e la terapia della progressione

 
-15%
Molte Vite, un'Anima Sola Brian Weiss

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,20 invece di 12,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine 247
  • Formato: 13,5x20
  • Anno: 2007-2013

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Stupefacente e innovatore come sempre, con questo libro Brian Weiss rompe un'altra barriera e un altro tabù: quello del futuro. Diventato celebre per le sue sedute di regressione, nelle quali faceva rivivere ai propri pazienti le vite precedenti, inaugura adesso la tecnica della terapia della progressione.

Scritto con il suo consueto stile semplice e coinvolgente, Molte vite, un'anima sola riesce al medesimo tempo a stordire e a consolare, e regala un viaggio indimenticabile e benefico nelle vite che saranno.

"Mi si spalancavano dimensioni di cui avevo sempre ignorato l'esistenza. Ero entusiasta, sbalordito... e spaventato. Chi mi avrebbe creduto? Io stesso ci credevo? Ero impazzito? Mi sentivo come un bambino a conoscenza di un segreto che, se rivelato, avrebbe cambiato per sempre il modo in cui vediamo la vita. [...] Oggi, però, sono nuovamente scioccato ed elettrizzato dalle conseguenze della mia ultima scoperta: ora posso portare i miei pazienti nel futuro e vederlo insieme a loro. [...] Mi ci sono voluti ventiquattro anni per cogliere la semplice verità che sta alla base di questo libro. Noi siamo immortali. Noi siamo eterni. La nostra anima non morirà mai. [...] Preparandoci all'immortalità placheremo le paure presenti, avremo un'opinione migliore di noi stessi e cresceremo spiritualmente. E, allo stesso tempo, guariremo le nostre vite future."

AUTORE

Brian Weiss

Brian Weiss è uno psichiatra americano. Ha studiato alla Columbia University per poi laurearsi a Yale. In seguito a diverse sedute d'ipnosi regressiva perpetrate a "Catherine", una sua paziente, incominciò a interessarsi al fenomeno della reincarnazione. In queste sedute, la paziente gli raccontava dettagli della vita di donne decedute da tempo che solo le dirette interessate e la famiglia conoscevano. Tali informazioni furono poi controllate dal professor Weiss che ne decretò l'assoluta veridicità.

In seguito, la donna iniziò a canalizzare un messaggio da un luogo che definì "lo spazio tra le vite", che conteneva importanti rivelazioni sulla famiglia del dottor Weiss e di suo figlio, scomparso alcuni anni prima.

Continua a leggere

Utilizzando una terapia che abbracciava l'incarnazione senza alcun scetticismo, Weiss fu in grado di curare Catherine, circostanza che segnò una svolta importante della sua vita e di quella di altri 4000 pazienti, che grazie alla stessa tecnica risolsero i loro problemi psicologici. Quest'esperienza convinse Weiss a divulgare gli insegnamenti che aveva appreso nel libro "Lo Specchio del tempo", che gli valse la notorietà e che gli consentì di creare la trasmissione televisiva "Super Soul Sunday", vincitrice di un Emmy.

Nascondi

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 5 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come gli altri libri di questo autore è una lettura scorrevole, intensa e che porta a una maggiore riflessione sulle nostre tante vite sia passate che future

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 novembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Mi piace molto il modo di scrivere di Brian Weiss, trasmette amore in ogni sua parola. In questo libro presenta con uno stile e un linguaggio semplici la terapia della progressione, cioè trovare la guarigione "viaggiando" nelle vite future. Molto interessante e coinvolgente, alcuni punti in particolare fanno molto riflettere e sono da leggere più volte.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 ottobre 2016

Ancora un ottimo libro di questo autore, molto semplice nella spiegazione di questi concetti, molto coinvolgente e appassionante. Consiglio la lettura assieme agli altri libri dello stesso autore.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 maggio 2015

Ho scoperto da poco questo autore e un po' per volta sto leggendo tutti i suoi capolavori, è davvero bravo riesce ad entrare nel profondo dell'anima con i suoi emozionanti libri, lo consiglio a chiunque ha voglia di sapere, conoscere ed emozionarsi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Se Brian Weiss è conosciuto per le regressioni ipnotiche che compie con i suoi pazienti per affrontare problemi attuali con radici lontane nel tempo, è necessario sapere che l'autore ha scoperto un altro nuovo, eccitante, campo d'azione: la progressione, un "viaggio in avanti nel tempo", che porta alle ipotesi di futuro generate dalle scelte nel presente. Non si tratta di vedere in anticipo cosa ci riserva la vita, ma cosa potrebbe riservarci: è una saggezza nuova, utile per comprendere meglio le conseguenze delle scelte nel presente. Molti nomi, molte storie, molte progressioni, offrono un quadro affascinante e ancora misterioso su quello che potrebbe essere anche il futuro dell'umanità.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

lo adoro Brian weiss e' un idolo mi ha aperto una porta li leggero tutti!un consiglio di un' amica apprezzatissimo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bello, molto bello...una speranza per noi che siamo quaggiù in attesa di diventare luce. Ogni suo libro lo divoro in pochi giorni, anche quando il tempo per leggere è poco.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

grandissimo brian weiss. dà una prospettiva particolare sulla ns anima e destino con questo libro, sia a chi crede e a chi non crede nell'aldilà o nella reincarnazione. Che dire, questo libro mi è piaciuto moltissimo!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Fondamentale leggere questo libro di Brian Weiss. E' fantastico sapere che potremo incontrare le persone che amiamo e, soprattutto, che il nostro cammino è evolutivo... La nostra anima si evolve. Mi è stato di grande aiuto per accettare quello che c'è in questa vita.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 giugno 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Veramente sconcertante su alcuni punti, ed estremamente oltre ogni immaginazione. Sorprendente, forse suggestivo, ma molto accattivante e magico! Lo consiglio, ma mettete a tacere il vostro ego umano! ;)

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 gennaio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro che va assolutamente letto. Uno di quelli che ti cambia profondamente

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 dicembre 2013

Questo è un libro meraviglioso che ci aiuta a prendere coscienza della nostra vera essenza, del nostro essere immortali, dell'umiltà con la quale veniamo a vivere l'esperienza dell'essere incarnati. Qualsiasi cosa facciamo o subiamo siamo sempre noi e siamo noi ad averlo deciso, è incredibile quanto ti renda leggero questa certezza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

In questo testo Weiss si addentra non più nelle vite passate dei propri pazienti, ma in quelle future, cosa che può apparire sconcertante, forse di più di quanto non sia il ritorno al passato, eppure con lo stesso fascino delle testimonianze precedenti. Basta non chiedersi nulla a proposito della scientificità di queste esperienze...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 aprile 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

L'ho trovato interessante, ma non come gli altri libri dello stesso autore che ho letto. E' comunque pur sempre un saggio pieno di spiritualità e speranza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 agosto 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il Libro è sicuramente fuori dal comune e, per chi ama questo autore, va comunque letto. Vi sono interessanti spunti di riflessione ma è un pò la copia dei precedenti con l'aggiunta di queste progressioni. Forse un pò azzardato. Comunque lo consiglio!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 giugno 2012

non vorrei ripetermi, ma, avendo letto quasi tutti i libri di Brian Weiss, non posso far altro che consigliarne la lettura a tutti, Il modo in cui scrive rende semplice e comprensibile un argomento che potrebbe non apparire tale... eppure, "raccontato" da lui, si rivela la cosa più semplice, naturale e SPLENDIDA che esista.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 giugno 2012

un libro meraviglioso che ti apre i confini del nostro sapere limitato attraverso l'ipnosi regressiva, e ci fa scoprire che molte volte ci reincarniamo con gli stessi gruppi di anime. Un libro bellissimo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 giugno 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Tra tutti gli straordinari libri di Weiss trovo che questo sia il più entusiasmante trattando anche dell'ipnosi progressiva come un'opportunità di saper fare le giuste scelte per creare il miglior futuro possibile. Molto confortanti anche le esperienze proiettate nel futuro dei suoi fortunati pazienti. Ancora un immenso grazie a Brian!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 gennaio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una lettura fuori dall'ordinario, alcuni punti d'introduzione si ripetono nei vari libri di questo autore ma lo trovo necessario per chi fosse al primo approccio con Weiss. Affascinante, incoraggiante, spinge ad approfondire l'argomento personalmente. Consigliato vivamente a chi non crede al 'dopo questa vita' ma anche a chi, come me, non ha mai dubitato dell'immortalità dell'anima e ha sempre avuto la certezza assoluta che vita terrena è un'esperienza temporanea che l'anima sceglie di fare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 ottobre 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho letto questo libro in 2 giorni....... E' stata molto bello e interessante....

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 agosto 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Leggo i libri di Brian Weiss con un entusiasmo, un coinvolgimento, una meraviglia, una naturalezza incredibile. Stupefacente e carico di pathos. La sua scrittura celebra l'amore in un viaggio senza tempo. Lo consiglio a tutti coloro che vivono la propria vita con intensità, emozioni e sopratutto, dando un senso alle cose.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 luglio 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Fantastico!!! è un libro che ti lascia il segno!! in positivo naturalmente! Specie dopo essere stata al seminario di Roma e avere conosciuto Brian Weiss, la sua amorevolezza, la calma e la fiducia che ti trasmette...la si sente anche solo attraverso la lettura dei suoi libri. Questo come anche altri suoi libri merita davvero il massimo dei voti!!! è anche molto semplice e scorrevole da leggere grazie ai tanti casi da lui citati di suoi pazienti in ipnosi regressiva e progressiva.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 settembre 2009

Li ho letti qusai tutti i suoi libri. me ne manca uno solo che non riesco a trovare e si chiama "Lo specchio del tempo". Lui è fantastico e mi ha aiutato tantissimo quest'anno che ho perso mia mamma, e due anni fa mio papà. Le sue testimonianze sono molto in linea con quelli che sono sempre stati im miei pensieri sulla reincarnazione e sul valore dell'anima. E trovo che sia meraviglioso il fatto che tutto si basa sull'amore... se molta gente leggesse questi libri capirebbe secondo me quanto sia ameraviglioso far crescere la propria anima verso l'amore per gli altri. Grazie Brian!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 luglio 2009

Ho letto quasi tutti i libri di Weiss ma questo è il più bello! La novità della sua ipotesi è notevole e dimostra grande apertura e spirito conoscitivo. L'interpretazione senza pregiudizi di esperienze dirette e personali di numerosi pazienti stimolano la riflessione su libero arbitro, responsabilità personale, scelte tra molteplici possibilità e così via... ci inserisce in flusso in cui le vite percepite come separate diventano un unicum, un'unica vita del cui svolgimento siamo costantemente permeati, nella sua evoluzione che è la nostra esperienza... alla fine rimane una grande senso di speranza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 dicembre 2008

Dopo aver letto e commentato tutti i libri di Brian Weiss, cos'altro potrei scrivere di diverso, senza rischiare magari di essere ripetitivo e monotono? Sicuramente confermo la buona impressione per il suo stile divulgativo, accessibile e comprensibile da chiunque, chiaro ed esplicativo, appassionato e profondo, che conduce per mano il lettore alla scoperta di un mondo, quello dell'ipnosi regressiva, verso il quale non è possibile avere una posizione ambigua e vaga. O ci si crede, per aver sperimentato personalmente questa intrigante esperienza o per convinzione culturale, oppure non si attribuisce nessun valore scientifico e probatorio verso un tipo di terapia che, tuttavia, ha aiutato e supportato migliaia di pazienti in tutto il mondo.

L'evidenza scientifica, che i detrattori di questa disciplina terapeutica si affannano a chiedere ogni volta, non è conseguibile almeno attualmente; l'unico dato certo, incontestabile e palese, è la moltitudine di successi, di vite recuperate e risanate, di vissuti compresi e accettati, di progettualità umane realizzate e costruite, di legami affettivi ritrovati e rinsaldati. Per quanto mi riguarda, mi basta soffermarmi su questi risultati per affermare che la regressione rappresenta una vera conquista, una nuova frontiera, quel rimedio salvifico che spesso risulta determinante laddove le soluzioni della medicina tradizionale falliscono. Vogliamo allora negare tutto questo, in nome di una ortodossia scientifica miope e ottusa, solo perché non si riesce ancora a spiegare come avviene concretamente questo percorso di guarigione? Io non credo proprio ed i libri di Brian Weiss ci aiutano molto ad avvicinarci a questo mondo interiore, per molti versi misterioso e sconosciuto, ma così importante ai fini di una corretta comprensione di disagi e sofferenze che, altrimenti, non avrebbero nessuna spiegazione logica e razionale.

La novità di questo libro è rappresentata dal concetto di 'progressione', la capacità di accostarsi a potenziali scenari futuristici che potrebbero verificarsi come conseguenza di azioni e comportamenti, attuati in un contesto reale e contemporaneo. Sinceramente non capisco tutte le critiche e le opposizioni verso questo nuovo modo di condurre il paziente ad una migliore consapevolezza di sé e del proprio vissuto. Vorrei ricordare che la fisica quantistica già ammette teoricamente l'esistenza di universi paralleli, intesi come infiniti futuri possibili coesistenti tutti nello stesso istante di tempo e che solo le scelte e le decisioni di ogni individuo, in base al suo libero arbitrio, ne determinano l'attuazione. Posso anche ammettere che il concetto di progressione sia suggestivo e creativo, ma immagino anche che sia il paziente a produrre immagini e resoconti di probabili scenari futuristici che lo riguardano, senza alcun condizionamento esterno da parte del terapeuta.

Mi chiedo allora come mai si ammetta la regressione, sia pure con cautela e prudenza, e non invece questo nuovo approccio che comunque, stando alle descrizioni di Weiss, aiuta e sostiene il paziente nelle sue scelte e decisioni. Volendo invece muovere all'Autore una 'velata critica', vorrei evidenziare soltanto che una produzione letteraria avente ad oggetto sempre e solo l'ipnosi, sia pure nelle sue varianti di regressione e progressione, può alla fine stancare un poco il lettore che si ritrova a leggere storie e vicende, diverse per protagonisti e ambientazioni, ma alla fine sempre riconducibili alla ricostruzione di un 'karma' individuale, che possa giustificare le sofferenze ed i malesseri attuali. Il rischio è allora di ribadire e riaffermare prospettive e indagini già compiute e sviscerate, che non aggiungono nulla di più a quanto scritto in precedenza. Ma dico questo con il massimo 'affetto letterario' verso un autore che è da sempre tra i miei preferiti.

Per chi volesse corrispondere con me, ecco la mia mail: alfocentauri chiocciola tiscali punto it

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 agosto 2008 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non ho ancora letto questo libro, ma ne ho letti molti altri dello stesso autore e li ho trovati splendidi, non credevo alla reincarnazione ma dopo la lettura di questi testi ho cambiato idea e mi si sono chiariti molti dubbi sul senso della vita.... lo dice anche Platone che siamo anime alla ricerca della nostra metà.... credo che i libri del dott. Weiss siano come una tessera di un puzzle che si incastra perfettamente con tutte le altre e mi riferisco agli insegnamenti che ci vengono dalle antiche civiltà.... chi non riconosce l'importanza della divulgazione del sapere è nè più nè meno come il più squallido degli inquisitori. Il sapere non è e non deve essere privilegio di pochi e non c'è nessuno che possa dichiararsi esperto in questo campo anche se ha fatto decine e decine di seminari al riguardo. Mi auguro che tali persone siano messe a tacere e non il dott. Weiss.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 febbraio 2008

Libro stupendo, come tutti quelli di Brian Weiss, pioniere dell'ipnosi regressiva. Non capisco come possano far male o essere pericolosi i suoi libri... io li ho letti tutti e sono ancora nel pieno delle mie facoltà, anzi mi hanno insegnato ad essere possibilista sulla reincarnazione, visto che prima non ci credevo per niente... L'unico messaggio che viene fuori leggendo i suoi libri è l'amore e che siamo eterni (speriamo).

Commenta questa recensione

Scritto da: - 31 dicembre 2007

Un libro profondo che apre le porte a un mondo ancora inesplorato: il FUTURO. Credo che il dottor Weiss sia uno dei pochi se non l'unico psichiatra in grado di arrivare dritto al cuore del problema e ad aiutare le persone a risolverlo. Anche se per alcuni può sembrare duro da accettare, credo che dovremmo cercare tutti di aprire il nostro cuore alla possibilità che possa esistere anche la progressione e che possa aiutarci in qualche modo. Infine vorrei aggiungere che ammiro molto il dottor Weiss per il coraggio che ha dimostrato in tutti questi anni pubblicando i suoi libri anche se certi concetti hanno a volte riscosso in alcuni atteggiamenti che andavano contro il suo pensiero.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 dicembre 2007 Acquistato sul Giardino dei Libri

Vorrei solo sapere se tutte quelle persone che hanno comprato il libro, non abbiano almeno prima letto di cosa trattasse. Il messaggio che vuole trasmettere Weiss è ben chiaro, dunque è assurdo comprare un libro che parla di un determinato argomento, per poi parlare di pericoli e tant'altro! Pericoli non ce ne sono, o si è d'accordo o no sul tema della reincarnazione. Weiss è riuscito con questo libro a farci partecipi di questa realta', con molta delicatezza e professionalita' ci trasmette il suo operato! Libro a mio avviso molto interessante per chi vuole capire qualcosa in piu' della vita passata, presente e futura! Peccato non si possa dare un 10+!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 agosto 2007

Pericoloso? Sinceramente credo che la cosa piu' pericolosa che ci possa essere sia l'ignoranza, e ignorare il messaggio di questo libro sarebbe una grave forma di ignoranza, la vita di per se puo' essere pericolosa se mentalmente ci si pone in posizione di chiusura. La lettura puo' essere uno strumento di supporto per chi cerca di capire qualcosa in piu' della propria esistenza e sinceramente se il dott Weiss crede in cio' che scrive non vedo perché debba privare il mondo delle sue esperienze... Personalmente invece lo ringrazio e spero continui a pubblicare le sue esperienze.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 giugno 2007

...e allora bruciamolo sto libro, no?

Commenta questa recensione

Scritto da: - 31 maggio 2007

Da leggere...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 aprile 2007

Mi meraviglio che una celebre casa editrice abbia potuto accettare di pubblicare un libro a mio parere così potenzialmente pericoloso per i lettori. Gia' dello stesso autore era uscito un CD di ipnosi regressiva che prometteva di sondare le vite passate (personalmente credo molto al valore terapeutico di questa delicata metodologia, ma solo se praticata da un serio medico psicoterapeuta che assista ed affianchi il paziente durante l'emersione dei contenuti di trance). Non pensavo si arrivasse addirittura a proporre una progressione ipnotica a potenziali vite future! Vi immaginate l'effetto devastante che potrebbe produrre su una personalita' borderline, l'affioramento di eventuali ipotetici frammenti di un futuro, in cui ad esempio la persona si trovi ad assistere alla perdita di un figlio, oppure alla sua stessa morte? Auspico che psicoterapeuti qualificati possano far sentire la loro voce a riguardo, al fine di informare i lettori sui possibili effetti minanti la loro integrita' psichica. Cordiali saluti

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 marzo 2007

Lo trovo semplicemente spaventoso e pericolossimo per chiunque... le conseguenze di tale scelleratezza sono quanto meno inimmaginabili. Reputo il Giardino dei Libri una biblioteca virtule completa, alla quale da anni mi rivolgo... Ma un simile libro può solo destabilizzare un'anima e mi rivolgo con amore a chi non considera la pericolosità di divulgare simili messaggi. Laura

Commenta questa recensione

Commento di - 10 aprile 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Scusa, ma per quale motivo? Puoi specificare?

Banner spedizioni SX - 29 euro
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI

di oggi 26 Giugno

  1. La Meraviglia dell'Essere

    Jeff Foster

  2. La Caduta degli Dei

    Mauro Biglino, Enrico Baccarini

  3. Autostrada per la Ricchezza

    MJ DeMarco

Classifica Completa
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui