Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Il Mondo dei Sentimenti

Studio su La Filosofia della libertà - vol. 6

-15%
Il Mondo dei Sentimenti

  Clicca per ingrandire

Il sesto volume del seminario su La filosofia della libertà di Rudolf Steiner descrive la sfera dei sentimenti, in quanto componente soggettiva dell'individuo. I sentimenti che ciascuno prova sono... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 17 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il sesto volume del seminario su La filosofia della libertà di Rudolf Steiner descrive la sfera dei sentimenti, in quanto componente soggettiva dell'individuo.

I sentimenti che ciascuno prova sono esclusivamente suoi e li vive nel suo modo particolarissimo. La comprensione dei sentimenti altrui avviene per analogia: avendo provato lo stesso sentimento, si instaura una sorta di partecipazione empatica in cui si tenta di immedesimarsi nell'esperienza altrui, senza però poterla capire totalmente.

Questo testo aiuta a chiarire, con innumerevoli e concreti esempi tratti dal quotidiano supportati da disegni che ne illustrano e ne semplificano la comprensione il complesso mondo dei sentimenti: come gestirli quando li viviamo in prima persona e come rapportarvisi quando ci provengono da altri. Straordinariamente prezioso e molto adatto a far luce sui guazzabugli dell'animo umano.

Atti del Seminario di Rocca di Papa dall'8 all'11 ottobre 2009

Autore

Pietro Archiati è nato nel 1944 a Capriano del Colle (Brescia). Ha studiato teologia e filosofia alla Gregoriana di Roma e più tardi all’Università statale di Monaco di Baviera. È stato insegnante nel Laos durante gli anni più duri della guerra del Vietnam (1968-70). Dal 1974 al 1976 ha vissuto a New York nell’ambito dell’ordine missionario nel quale era entrato all’età di dieci anni. Nel 1977, durante un periodo di eremitaggio sul lago di Como, ha scoperto gli scritti di Rudolf Steiner la cui scienza dello spirito - destinata a diventare la sua grande passione - indaga non solo il mondo sensibile ma anche quello invisibile. Dal 1981 al 1985 ha insegnato in un seminario in Sudafrica durante gli ultimi anni della segregazione razziale. Dal 1987 vive in Germania come libero professionista, indipendente da qualsiasi tipo di istituzione, e tiene conferenze, seminari e convegni in vari Paesi.


Torna su
Caricamento in Corso...