Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 36 punti Gratitudine!


Mondo Senza Fine

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ken Follett ritorna al Medioevo ambientando "Mondo senza fine" due secoli dopo la costruzione della cattedrale gotica di Kingsbridge, sullo sfondo di un lento ma inesorabile mutamento - che rivoluzionerà tanto le arti quanto le scienze - in cui ci si lascia alle spalle il buio e si cominciano a intravedere i primi bagliori di una nuova epoca.

È il 1327. Il giorno di Ognissanti quattro bambini si allontanano di nascosto dal priorato di Kingsbridge e assistono per caso nella foresta all'omicidio di due uomini.

Da allora le vite di questi ragazzi saranno indissolubilmente legate tra loro e, una volta adulti, conosceranno amore, avidità, ambizione e vendetta. Vivranno momenti di prosperità e carestia, malattia e guerra.

Ma su ciascuno resterà l'ombra di quell'inspiegabile delitto di cui furono testimoni in quel fatidico giorno della loro infanzia.

AUTORE

Ken Follett è nato a Cardiff nel 1949 e vive a Londra con la moglie Barbara. Laureatosi in filosofia all'University College di Londra, ha lavorato come giornalista. La sua straordinaria carriera di scrittore inizia nel 1978 con La cruna dell'Ago. Uguale, grandissimo successo mondiale hanno poi ottenuto i successivi romanzi: Triplo, Il codice Rebecca, L'uomo di Pietroburgo, Sulle ali delle aquile, Un letto di leoni, I pilastri della terra, Notte sull'acqua, Una fortuna pericolosa, Un luogo chiamato libertà, Il terzo gemello, Il martello dell'Eden, Codice a zero, Le gazze ladre, Il volo del calabrone, Nel bianco, Mondo senza fine la trilogia "The Century" (La caduta dei giganti, L'inverno del mondo, I giorni dell'eternità).

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 16 settembre 2017

Consiglio di leggere prima I pilastri della terra, perche' ne e' la continuazione, due secoli dopo. E' un bellissimo romanzo storico medievale, pieno di avvenimenti, suspense, intrighi ed amore. Molto ben scritto, cattura l'attenzione del lettore. Le ricostruzioni della vita medievale, del popolo e dei nobili, delle guerre , della religione , sono davvero molto interessanti. Uno dei temi molto trattati e' quello della tremenda peste che decimo' l' Europa nel XIV sec. Lo consiglio

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 dicembre 2016

Seguito dei pilastri della terra, è un bel "mattone" in termini di lunghezza e complessità, ma forse anche più bello del primo! Appassionante, ben scritto, avvincente, originale, evocativo! Anche questo, come 'I pilastri della terra' da leggere assolutamente!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 maggio 2016

Se vi è piaciuto I pilastri della terra, rimarrete strabiliati dal seguito che è qquesto libro. A mio avviso il miglio libro in assoluto di Ken Follet. E' un librone di oltre 1000 pagine, ma davvero vorresti non fibisse mai. Nessun libro come questo è riuscito a farmi vivere in maniera così forte il maggior numero di emozioni : tenerezza, amore, speranza, tristezza, rabbia. Ho pianto come non mai quando una delle protagonniste il giorno prima delle nozze è stata rinchiusa in convento per farsi monaca. Mi sono indignata oltre modo per le ingiustizie del priore sulla gente della sua comunità o con le persecuzioni di un malefico cavaliere su un uomo retto e impavido del potere. Verrete trasportati nella vita quotidiana della gente del villaggio di Kingsbridge e con loro vivrete i cambiamenti della città durante gli anni, soffrirete per le perdite dei cari dovuta alla peste e lotterete per l'indipendenza della città e del benessere di tutto il villaggio. E' un libro unico. Se volete emozionarvi intensamente leggetelo.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su