Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Il Mondo come Potenza - Vol.1

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,33 invece di 14,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 158
  • Formato: 15x21
  • Anno: 1973

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Sir John Woodrooffe (Arthur Avalon è il suo pseudonimo) ha il merito di aver fatto conoscere in una serie di opere - di cui Il Potere del Serpente, pubblicato nella sua traduzione italiana in questa stessa collana, ha suscitato un particolare interesse - il Tantrismo nella sua forma di Caktismo, ossia come la dottrina che concepisce sotto le specie di Potenza (Cakti) il principio supremo dell'universo.

Nella presente opera tale concezione viene sviluppata, in quanto la Potenza viene studiata nelle sue manifestazioni come realtà concreta, come vita, come mente, come materia, come continuità, come causalità, nel quadro di un sistema completo del mondo.

Il lettore viene così a conoscere una corrente della metafisica indi che è quasi del tutto ignorata (essendo stato dato risalto, in fatto di induismo, soprattutto al Vedanta) mentre essa, proprio per l'Occidentale, non può non presentare un particolare interesse: per lo specialista non meno che per l'uomo colto.

Al Woodroffe è propria una grande chiarezza di stile, l'assenza di divagazioni, la stretta aderenza alle fonti e ai testi direttamente studiati negli originali. Per questo, le sue opere hanno trovato un generale riconoscimento e si consigliano a chi voglia arricchire i propri orizzonti intellettuali e spirituali con le vedute di una tradizone avente un alto valore speculativo ed aspetti assai suggestivi.

AUTORE

Arthur Avalon (1865-1936), pseudonimo di John Woodroffe, laureatosi in giurisprudenza, si trasferì in India dove lavorò come avvocato, ricoprendo importanti cariche amministrative. Studiò sanscrito e filosofia indù, venne in contatto con numerose personalità indù - particolarmente Maestri ed eruditi - e si interessò soprattutto alla branca dell'Induismo esoterico nota come Shakti tantrica. Tradusse una ventina di testi dal sanscrito, tenne conferenze sulla filosofia indiana e pubblicò diversi volumi, spaziando dallo Yoga ai Tantra.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su