Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


Un Mondo in Riserva

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Da cosa dipende il rialzo dei prezzi di petrolio, gasolio e benzina? È colpa dei petrolieri? Dei paesi produttori? Oppure è il primo segnale che le riserve di petrolio si stanno esaurendo? Come conseguenza è da temere una crisi economica mondiale? Quali le risposte possibili?

Per rispondere a questi interrogativi il volume mette innanzitutto in evidenza quanto il sistema petrolio sia molto diverso da come normalmente ce lo immaginiamo e ci viene descritto dai mass media. Non esiste un petrolio, ma molti petroli, non una benzina, ma molte benzine. Fra paesi produttori e compagnie petrolifere si sono inseriti altri attori, sconosciuti al grande pubblico, che talvolta più dei primi influenzano i prezzi del petrolio.

Chiarisce altresì quanto sia difficile sapere se le riserve si stanno esaurendo, visto che nessuno è in grado di valutarne l'effettiva entità: ci sono indizi che l'era del petrolio a buon mercato è finita, ma nulla di più.

Le alternative al petrolio esistono, salvo che nel settore dei trasporti, dove per i prossimi 30 anni benzina e gasolio non potranno essere sostituiti se non in misura modesta, e la loro domanda sarà crescente. Il petrolio più che mai sarà quindi oggetto di scontri e di conflitti su scala mondiale, che il testo analizza nella loro evoluzione storica e nell'attuale dinamica.

AUTORI

G.B. Zorzoli, esperto di problemi energetici, ambientali e dì innovazione tecnologica, è stato docente al Politecnico di Milano e membro dei consigli di amministrazione di ENEA ed ENEL; attualmente docente al Master "Management dell'Energia e dell'Ambiente" presso l'Università La Sapienza di Roma. Autore di centinaia di articoli e saggi sui temi dell'energia e dell'ambiente, ha pubblicato numerosi libri, fra cui Il dilemma energetico (Feltrinelli, 1975), Proposte per il futuro (Feltrinelli, 1976), Vivere col sole (Bompiani, 1978), II rischio e la necessità (Mondadori, 1986), II pianeta in bilico (Garzanti, 1988), II sistema elettrico e le nuove sfide tecnologiche (Editori Riuniti, 1997).

Guglielmo Ragozzino, ha diretto in passato le riviste Fabbrica e Stato e Politica ed economia. È attualmente editorialista de Il manifesto, cura l'edizione italiana de Le Monde Diplomatique ed è redattore collaboratore della pubblicazione on line Eguaglianza e libertà.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su