Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


Namastè per Volersi Bene

Guida per guarire il tuo corpo e la tua anima

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,97 invece di 12,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 127
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2016

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il saggio si propone al lettore-ricercatore come un sentiero introspettivo e di consapevolezza, una guida psico-spirituale conoscitiva e pratica alla ri-scoperta del proprio Sé originario naturalmente libero dai condizionamenti.

Il filo unitivo del saggio è il Paradigma olistico e, in particolare, la Nuova Scienza che non solo viene introdotta all’inizio del libro ma frequentemente citata con rimandi a scoperte di fisici quantistici. Diversi capitoli poi illustrano al lettore metodologie di auto-indagine attraverso semplici test per il recupero della salute pisco-fisica quali la meditazione, il training autogeno, lo yoga.

Il saggio si conclude infine illustrando rimedi e principi dell’alimentazione naturale. Sotto la Luce di Maestri quali Osho, Sri Mooji ed Eckart Tolle, l’autrice porta così il lettore-ricercatore a comprendere che è proprio qui, tra le ali del sé individuale e di quello universale, che abita la sua vera natura.

Quest’ultima è Pace, Libertà, Amore.

Un vero e proprio prontuario per disagi urgenti ed emergenti.

Una guida alla scoperta della propria natura.

“Fà che ogni tuo pensiero o azione nel campo universale vibri come il tuo inno d’amore per la vita”.

Nota dell'autrice:

Mentre mi accingo a scrivere, il borbottio della mente, quello invadente e rumoroso che conosciamo tutti, mi ferma ancor prima che sfiori la tastiera del mio computer. Che cos’è questo borbottio? È quel pacchetto di doveri e perfezionismo etico parossistico che ci viene consegnato quando siamo piccini. È quello che la psicanalisi chiama “Super-Io”, l’autorità interiorizzata che è sempre lì a valutare se andiamo bene o no. In sostanza, è un sabotatore imperterrito che si diverte a prenderci a schiaffi non appena liberiamo l’Eros in senso Junghiano, che è Vita e Creatività intesa in tutte le sue forme espressive. Questa istanza di negazione è chiaramente più o meno presente nella dimensione psichica di ognuno in base ai vissuti personali.

Dicevo, questo borbottio mi distrae.

Sabotatore: “Per scrivere un saggio bisogna essere saggi di quella saggezza che si sviluppa con l’età inoltrata. In più non è semplice, occorre una certa capacità e sensibilità distaccata di elaborare le cose vissute, le riflessioni, gli studi e le analisi. Poi non credi sia arrogante da parte tua pensare di poter dire ad altri come si fa a vivere?”

Neanche qualche minuto e l’Anima – che è sempre dalla parte del Vero – viene a salvarmi.

Anima: “Condividi pure il tuo sentiero con tutto il tuo cuore.”

Ed eccomi qui.

Che possiate sentire questo libro come un affettuoso ponte verso voi stessi. Esso è la sintesi di ciò che in più di dodici 12 Namastè anni di ricerche ho osservato, letto, vissuto, analizzato, intuito.

Accoglietelo come un dono per voi. Un dono da parte di chi, cadendo innumerevoli volte e trovando la forza di rialzarsi ogni volta e cercare la Luce, nonostante tutto, con amore vi invita a condividerla insieme."

Mariateresa Ruocco Conte Sagara

INDICE

Nota dell’autrice

Introduzione: una ricerca d’armonia

Premessa alla conoscenza dei fenomeni “inspiegabili”: nuova scienza e spiritualità

  • Ritornare nella casa di se stessi
  • Come stai?
  • Il primo passo
  • Strumenti di percorso
  • Lo specchio delle relazioni
  • Naturalmente
  • Guarigione

Augurio per il lettore

Ringraziamenti

Informazioni sull’autrice

APPROFONDIMENTI

Come stai?

«Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei.»
Oracolo di Delfi

"Quando chiedo a qualcuno «come stai?», in genere, a eccezione delle persone che hanno lavorato su se stesse, la risposta è spesso un forzato e tesissimo «bene» con tanto di tensioni nella voce e nel corpo. Oppure a volte è un «bene» espresso distrattamente con gli occhi bassi, tenendosi occupati a fare altro; talvolta, questo «bene» formale può essere sostituito da un altrettanto pallido «tutto a posto». Ci sono poi alcuni che sentono di dover aderire a un’immagine idealizzata di sé e rispondono «alla grande!» con molta enfasi nei modi e nella postura. Altri ancora, più onesti, mi raccontano le vicende che stanno attraversando, si soffermano sul valore non giusto di cose/eventi che hanno sentito e di quanto malessere percepiscono a causa di ciò. E chiara come il sole la comune disabitudine a non prestare ascolto alla propria interiorità."

Mariateresa Ruocco Conte Sagara

Continua a leggere l'estratto del libro "Namastè per Volersi Bene".

AUTORE

Immersa nello splendore mediterraneo e nella luce radiosa di Palinuro (Sa) fino ai tre anni d’età, Mariateresa Ruocco Conte Sagara prosegue le sue esperienze di crescita e formazione a Milano con la famiglia fino ai quindici anni. La voce del mare è la melodia che sua anima da sempre cerca ed ama cantare e da sempre il mare le è Guida e ispirazione offrendo con la sua maestosità quell’abbraccio cosmico che tutti, nel silenzio, cerchiamo. Giovanissima, scrive poesie e riceve menzioni d’onore per le liriche “Angelo”, “Palinuro”, “Come turisti”.

Pervenuta a Roma per i suoi studi di psicologia, decide di rimanervi a vivere e lavorare trovando in questa città Spazio, Respiro, Bellezza senza tempo. Comincia a interessarsi, venticinquenne, di pedagogia; scrive per diversi anni sul sito dove suggerisce ai genitori come gestire i piccoli e grandi disagi con i figli. La sua sete di conoscenza e verità comincia tuttavia a chiamarla profondamente e non trova più sufficiente l’approccio alla vita della psicologia accademica. Intraprende un percorso di crescita personale e spirituale che la porta presto a conoscere la metamedicina, la psicogenealogia, le costellazioni familiari, le discipline psico-spirituali – in particolare la meditazione e la consapevolezza secondo l’approccio di Osho, Maestro amato e grande ispirazione – e della filosofia indiana Advaita Vedanta. Questo percorso unitamente ai seminari cui ha partecipato nonché i numerosi libri letti, diventano pian piano quell’humus catartico ed espressivo che la porta alla comprensione della Via, ovvero al sentiero della sua Individuazione. Con profondo spirito di ricerca e amore nel cuore, Mariateresa R.Conte Sagara riconosce ora il Suo Sentiero nel Dharma dell’Insegnamento e della Condivisione.

Dal 2012 conduce workshops in tecniche di rilassamento, Gruppi di Crescita e Seminari di Consapevolezza.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su