Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Natale e Pasqua nella Tradizione Iniziatica

  Clicca per ingrandire

Natale e Pasqua nella Tradizione Iniziatica

Omraam Michaël Aïvanhov

Le feste del Natale e della Pasqua traggono origine da una lunga tradizione iniziatica. La loro collocazione in particolari momenti del ciclo dell'anno, solstizio d'inverno ed equinozio di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Le feste del Natale e della Pasqua traggono origine da una lunga tradizione iniziatica. La loro collocazione in particolari momenti del ciclo dell'anno, solstizio d'inverno ed equinozio di primavera, ne esprime il senso con chiarezza cosmica, insegnandoci che l'uomo, per la sua appartenenza all'universo, partecipa intimamente ai processi di gestazione e risveglio che si manifestano nella natura.

Il Natale (la seconda nascita) e la Pasqua (la resurrezione) sono due modi diversi di presentare la rigenerazione dell'uomo e il suo ingresso nel mondo spirituale

Indice:

  • La festa di Natale
  • La seconda nascita
  • La nascita sui diversi piani
  • "Se non morrete non vivrete"
  • La Resurrezione e il Giudizio finale
  • Il corpo della resurrezione

Autore

Omraam Michaël Aïvanhov - Foto autore

Omraam Mikhaël Aïvanhov (Serbzi, 31 gennaio 1900 – Fréjus, 25 dicembre 1986) è stato un filosofo e pedagogo bulgaro. Nel 1937 si recò in Francia dove nel corso degli anni trasmise l'essenza del suo insegnamento filosofico e pedagogico. Il tema dominante delle sue opere è l'uomo e il suo perfezionamento. Nel solco della tradizione, l'autore ha proposto nuovi metodi per affrontare i problemi dell'esistenza, per una migliore comprensione della vita interiore e una migliore condotta nella vita quotidiana. Anche i riferimenti alla scienza dei simboli, all'astrologia, alla cabala, all'alchimia, non sono l'oggetto di speculazioni astratte ma servono, secondo i propositi dell'autore, ad illuminare i fenomeni della vita interiore. Aïvanhov ha tenuto 5000 conferenze dal 1937 al 1985 stenografate o registrate su audio o video cassette. In Francia sono stati pubblicati più di 77 volumi, in parte tradotti in 32 lingue.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Manuel - 27 settembre 2017

Libriccino molto carino, consigliato da leggere durante le festività per cercare di viverle in maniera più consapevole a capire il loro reale significato iniziatico.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...