-5%
Nato dal Fiore di Loto

  Clicca per ingrandire

Nato dal Fiore di Loto

La storia della vita di Padmasambhava

Yeshe Tsogyal

( 1 Recensione Cliente )

  • Novità
  • Prezzo: € 23,75 invece di € 25,00 sconto 5%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

"Nato dal Fiore di Loto" è un testo fondamentale della cultura Buddhista tradotto per la prima volta in italiano. La vera storia di come il Dharma fu piantato in Tibet raccontata dalla Dakini... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 24 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"Nato dal Fiore di Loto" è un testo fondamentale della cultura Buddhista tradotto per la prima volta in italiano.

La vera storia di come il Dharma fu piantato in Tibet raccontata dalla Dakini Yeshe Tsogyal, consorte del grande Maestro Tantrico indiano Padmasambhava.

Il testo tibetano originale fu nascosto nel IX secolo a Sanglingma (Tempio di Rame) in samye, e fu poi rivelato da Nyang Ral Nyima Oser solo nel XII secolo.

Questo testo racconta la storia leggendaria di un personaggio Spirituale unico, contiene istruzioni che Padmasambhava lasciò a voce, per il bene delle generazioni future.

Il libro include anche il capitolo "Chiarimenti sulla vita di Padmasambhava" di Tsele Natsok Rangdrol, un esteso glossario, indice e bibliografia delle fonti tibetane e inglesi.

Le note e il glossario sono estratte da antiche ed autentiche scritture con l'intento di chiarire il contesto storico e lo sfondo dell'insegnamento Buddhista Tibetano.

Indice

Introduzione 
Prefazione del traduttore 
Chiarendo il Vero Significato

Prologo

  1. Padmasambhava diventa il figlio del Re Indrabodhi e ascende al trono reale 
  2. Padmasambhava pratica nei cimiteri (carnai) ed è benedetto dalle dakinie 
  3. Padmasambhava segue il suo Guru, riceve insegnamenti e mostra il modo di praticare l’addestramento mentale 
  4. Padmasambhava converte le persone tramite miracoli, doma gli eretici e beneficia notevolmente gli insegnamenti Buddhisti 
  5. Padmasambhava realizza il livello Vidya-Dhara di Mahamudra tramite Vishuddha e Kilaya 
  6. Il Re del Tibet prende in mano il suo regno 
  7. Il Re risveglia la fede nel Dharma, invita il Maestro Bodhisattva in Tibet per appagare la sua aspirazione e pone le fondamenta per il tempio 
  8. Padmasambhava va in Tibet spinto dalla sua compassione e si incontra con gli emissari 
  9. Il Maestro Padmasambhava vincola tutti gli dei e demoni del Tibet sotto giuramento
  10. Padmasambhava è invitato al palazzo della Roccia Rossa e doma il luogo di costruzione del
  11. Sua Maestà il Re e il Maestro Padmasambhava erigono il glorioso Samye e lo consacrano 
  12. I due Maestri, Padmasambhava e Khenpo Bodhisattva con i due traduttori Kawa Paltsek e Chokro Lui Gyaltsen, traducono e stabiliscono gli insegnamenti del Mantra Segreto 
  13. Cinque Monaci Tibetani si recano in India alla ricerca degli insegnamenti e del Maestro realizzato Namkhai Nyingpo 
  14. Vairochana di Pagor si reca in India alla ricerca del Dharma ed è espulso da Tsawarong 
  15. Il Re instaura la legge del Buddhadharma 
  16. Il Maestro Vimalamitra è invitato e si scusa per l’espulsione di Vairochana
  17. Gli insegnamenti di Dharma sono tradotti ed istituiti a Samye 
  18. Padmasambhava esegue rituali per supportare il Re e allungare la sua vita 
  19. Il Maestro Padmasambhava trasmette le sadhane del Mantra Segreto, il Re e i discepoli si impegnano nella pratica delle sadhane
  20. Padmasambhava assume il guardiano dei templi, traduce i Mantra irati al fine di proteggere l’insegnamento Buddhadharma, ed insegna il modo per riparare ai sacri impegni
  21. Il Maestro Padmasambhava nasconde gli insegnamenti e le istruzioni come tesori e fa predizioni al Re 
  22. Il Maestro Padmasambhava visita personalmente i sacri luoghi per la pratica delle sadhane in Tibet, nasconde i tesori della mente e trasmette istruzioni orali 
  23. Il Re del Tibet ed i sudditi provano a dissuadere senza successo il Maestro Padmasambhava quando decide di partire per la parte sud occidentale del continente 
  24. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole al Re del Tibet 
  25. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole ai Ministri del Tibet 
  26. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole ai monaci e monache del Tibet 
  27. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole agli insegnanti di Dharma del Tibet 
  28. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole ai praticanti tantrici del Tibet 
  29. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole ai meditatori del Tibet 
  30. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole agli yogi del Tibet 
  31. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole agli uomini del Tibet 
  32. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole alle donne del Tibet 
  33. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole ai benefattori e ai reverendi destinatari del Tibet 
  34. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole ai guaritori e agli ammalati del Tibet
  35. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole ai Maestri Tibetani ed ai discepoli che costituiscono la connessione dharmica 
  36. Il Maestro Padmasambhava lascia le sue ultime parole al popolo tibetano in generale 
  37. Il Re e i Ministri fanno richiesta al Maestro Padmasambhava di insegnare le istruzioni relative al Bodhisattva Avalokiteshvara 
  38. La descrizione di come il Signore della Grande Compassione pone il suo sguardo sulle sei classi degli esseri senzienti tramite i tre tipi di compassione 
  39. I benefici e le virtù delle Sei Sillabe del Mantra della Grande Compassione 
  40. Il Maestro Padmasambhava canta una canzone in risposta all’omaggio 
  41. Il Maestro Padmasambhava parte per soggiogare i rakshasa (spiriti disturbatori o anche eretici) nel sud ovest e canta canzoni ai suoi assistenti e accompagnatori 

Epilogo 
La cronaca abbreviata 
Note 
Glossario 
Bibliografia 
Contatti e indirizzi per insegnamenti e ritiri
Indice analitico

Dettagli Libro

Editore Eifis Edizioni
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 373 - 14x24cm
EAN13 9788875171414
Lo trovi in: Buddhismo
Posizione in classifica: 1.462° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Yeshe Tsogyal (757–817) fu la consorte del grande Maestro Tantrico indiano Padmasambhava, il fondatore della tradizione Nyingma del buddhismo tibetano.

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Paola 17 maggio 2020

  Acquisto verificato

Voto:

è un libro da leggere con calma, va meditato, entrare in profondità ed andare oltre ciò che c'è scritto. Descrizioni "fantastiche" che racchiudono una conoscenza millenaria.

Caricamento in Corso...