Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Prossima Uscita Gennaio/Febbraio 2018

Avvertimi quando disponibile

Neuro Quantica Evolutiva

Parlare al cervello quantico e cambiare la propria vita

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 11,82 invece di 13,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 215
  • Formato: 14 x 20
  • Anno: 2018

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un libro dedicato a coloro che accettano l’idea di sorprendersi e stupirsi di quanto possono fare ed essere.

NQE è l’evoluzione di studi e sperimentazioni dirette nella formazione e nella relazione d’aiuto di un modello operativo nato nel 2003 e creato dall’autore. NQE è stimolata dalla domanda: Siamo condizionati dalle abitudini o abbiamo creato abitudini per condizionarci? Per rispondere a questa domanda dobbiamo addentrarci nel mondo della memoria.

Ogni nostra azione si sviluppa attraverso l’utilizzo della memoria procedurale. La cosa più importante da rilevare è che la memoria procedurale comprende due memorie: la memoria associativa, identificabile come il condizionamento, e la memoria non associativa, identificabile come l’abitudine. La NQE agisce in questo secondo ambito.

Con le neuroassociazioni e la memoria procedurale diamo la possibilità alle nostre proteine di ancoraggio sinaptico di agire e trattenere le informazioni rendendole disponibili. Cioè, di porre delle richieste all’universo quantico e vederle realizzate.

Possibile? Certo, è possibile. Purtroppo però, così facendo, si rimane nel vecchio paradigma. Si riduce il campo quantico a poche alternative, le quali sono dettate dal passato. Le neuroassociazioni sono legate ai vecchi circuiti delle neuro connessioni create dalle esperienze. Fin tanto che si rimarrà in tale cornice, ciò che si otterrà è ben poca cosa rispetto al vero cambiamento. L’unica cosa che si ottiene è un miglioramento.

In NQE diciamo: miglioramento è andare dal conosciuto al desiderato; cambiamento è andare verso il nuovo, lo sconosciuto, l’inaspettato. Con NQE si attivano nuove neuro connessioni, si eliminano le abitudini e si rinnova la nostra vita. NQE permette di evolvere verso il nuovo.

Il libro porta il lettore a capire i meccanismi che si muovono in lui (neuro), a interagire sul vecchio e come fare agire il nuovo (quantica) , liberare così, nel nuovo ciò che da sempre attende di essere liberato: i talenti, le capacità, le abilità innate (evolutiva).

AUTORE

Sergio Audasso è considerato da molti un personaggio fuori dalle righe. Ricercatore profondo dell’animo umano, inventore ed innovatore, nonché dissacratore del pensiero scontato, dopo un’esperienza ventennale nella ricerca e nello sviluppo della potenzialità della figura umana e nella medicina olistica ed omeopatica, si rende conto, ad un certo punto della sua carriera in quel campo, che il benessere non era dovuto alla tecnica o al rimedio, ma all’uomo.
La radice del disturbo/disagio è nell’ idea stessa del suo portatore. Da questa idea ossessiva è arrivato ad una intuizione geniale: applicare la legge dei simili (curare il male con lo stesso male) che è alla base dell’omeopatia, non con un preparato omeopatico, ma con l’utilizzo della riformulazione del pensiero e delle parole. Così è nata la “Scienza Neurocinetica della Comunicazione” i cui “ focus ” sono l'ascolto profondo del cliente e l’attenzione assoluta "alle parole e ai termini" utilizzati con cui, egli, descrive i suoi disagi e i suoi sintomi. Queste “parole”, prodotte da pensieri “idee”, sono la chiave d’accesso all'interpretazione dei messaggi che il corpo vuole e desidera esprimere attraverso un insieme di sintomi psicofisici e disagi; siano essi rappresentati dall’inazione o da un’azione perversa.
Insieme ad Ivan Cinti è fondatore ed ideatore della nuova figura professionale, già iscritta presso il CNEL, del Brain Worker® (e della relativa Scuola professionale) e della "Scienza Neurocinetica della Comunicazione" da cui la "Neurobica applicata", alla quale i contributi apparsi su manager.it , neuroingegneria.com, Focus(copertina), La Repubblica (copertina inserto Salute), La Stampa, fanno riferimento.
"Non occorre sapere come funziona una serratura per aprire una porta, basta averne la chiave” (Steve de Shazer)

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su