Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 66 punti Gratitudine!


Nikola Tesla - Scritti VII

Colorado Springs notes (1899-1900)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 33,00
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 146
  • Formato: 14,5x21
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il diario di ricerca scritto da Nikola Tesla presso Colorado Springs a differenza degli altri suoi lavori, non fu pubblicato mentre l'autore era in vita. Tale manoscritto è in lingua inglese ed è divenuto disponibile per la prima volta nel dicembre 1977, a cura del Nikola Tesla Museum di Belgrado.

Si tratta di un documento storico importante, poiché permette di cogliere le idee di Tesla in un periodo in cui la sua creatività nel campo delle alte frequenze era all'apice.

Nel periodo 1899-1900 Nikola Tesla si trasferì a Colorado Springs, dove costruì un laboratorio sul Pike's Peak; qui lavorò senza sosta per sviluppare la trasmissione dell'energia senza fili e compilò il leggendario Colorado Springs Notes (alla lettera, Diario di Colorado Springs) che relaziona in dettaglio le prove ed i risultati ottenuti.

AUTORE

Nikola Tesla (1856-1943) -  ingegnere e inventore di origine serba – è stato insieme a Guglielmo Marconi e Thomas Edison  una delle personalità scientifiche di maggiore spicco del XX secolo. Al suo genio si devono importanti invenzioni come la trasmissione dell’elettricità in corrente alternata, il motore elettrico asincrono e la bobina che genera fulmini artificiali. Gli esperimenti che egli realizzò grazie ai trasformatori elettrici si rivelarono utili anche per la trasmissione delle frequenze radio senza fili.

Dopo la laurea in ingegneria lavorò nel campo delle comunicazioni telegrafiche per diverse compagnie europee e si trasferì poi negli Stati Uniti. Qui entrò in contatto con Thomas Alva Edison e lavorò per qualche anno all’interno della sua azienda. Grazie ai suoi calcoli e al suo spirito intuito, arrivò anche a ipotizzare la misura della frequenza elettromagnetica della terra, anticipando così di molti decenni gli studi del fisico Winfried Otto Schumann.

Nikola Tesla con Lampada

Le scoperte di Nikola Tesla diedero un notevole slancio allo sviluppo industriale di fine ottocento e permisero di propagare per la  prima volta l’elettricità su lunghe distanze. Nel corso della sua vita gli furono riconosciuti oltre trecento brevetti - tra i quali ad esempio il generatore elettrico e il motore elettrico trifase - alcuni dei quali restano tuttora segreti e nelle mani del governo statunitense. Alla geniale mente di Nikola Tesla venne attribuita anche la progettazione, in realtà non dimostrata, del cosiddetto “raggio della morte”, un’arma segreta a particelle magnetiche.

Negli ultimi anni della sua vita elaborò teorie legate alla fisica quantistica e ipotizzò invenzioni particolari tra le quali le tecnologie antigravità, una macchina per fotografare i pensieri e una radio in grado di inviare segnali su altri pianeti.

Nikola Tesla continua tutt’oggi ad affascinare il grande pubblico e a rimanere vivo nella memoria dei posteri grazie alle sue celebri frasi, agli aforismi e alle tante opere ad esso dedicate. I suoi pensieri, il suo talento e la sua inventiva possono essere riscoperti sia attraverso i libri e la sua autobiografia sia tramite documentari e film come Il segreto di Nikola Tesla e “The prestige”.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su