Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 27 punti Gratitudine!


Il Nome Segreto di Roma

Metafisica della Romanità

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro di Giandomenico Casalino, da sempre studioso del mondo classico greco-romano dal punto di vista tradizionale, trae origine da due volumi apparsi ormai vent'anni fa (Aeternitas Romae: La via eroica al sacro dell'Occidente e Il nome segreto di Roma, pubblicati da Il Basilisco di Genova, ormai da tempo esauriti e introvabili, e che qui sono stati rifusi, coordinati e aggiornati.

L'opera utilizza il metodo tradizionale appunto, il quale non trascura affatto i risultati cui pervengono le ricerche "scientifiche", ma li utilizza secondo altri parametri e punti di vista, e si appoggia, per andare oltre, proprio sui punti fermi acquisiti da Julius Evola.

Casalino si basa nella sua interpretazione sulle simbologie alchemiche, astrologiche e mitiche - soprattutto della Tradizione ermetica - per indicare i sensi profondi e universali della Romanità e il significato che assunse nella «Storia» la nascita di Roma, sino al punto di affermare che la vera Tradizione dell'Occidente nacque con essa.

L'Autore intesse una lunga e dettagliata disamina su diversi piani per giungere alla sua conclusione e per far capire quale significato abbia il triplice nome dell'Urbe; un'analisi condotta a volte con piana dottrina, altre volte con foga polemica, altre ancora con ragionamenti non semplicissimi e da seguire con attenzione, sempre però con ampie pezze d'appoggio, dalle quali poi sviluppa le sue personali deduzioni.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 31 ottobre 2015

La "metafisica della romanità", come recita il sottotitolo del libro, è una argomento mal digerito dal mainstream culturale odierno, sinistramente teso, come sempre, a tentare di cancellare dal Dna italiano, quello spirito imperiale, virile e solare che ha fatto grande Roma Antica. Consigliatissimo!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 novembre 2013

Avendo sempre ben chiari i concetti Metafisici espressi dal "Maestro Evola" (testuale riferimento dell'autore), l'avvocato Casalino con un'appassionante e coinvolgente cavalcata narrativa ci dimostra come in realtà la nascita e i primi secoli di Roma e della Romanità in realtà siano un vero e proprio cammino iniziatico di natura ermetico-alchemica (nello specifico trattasi della via Umida Eroico-Guerriera ). Sorprendenti risultano anche essere le somiglianze, a livello metafisico, con quanto asseriva il Guènon in un suo celebre paragrafo de "La Grande Triade" intitolato "Provvidenza Volontà e Destino": la Volontà, qui potrebbe essere intesa come "Saturno inverso" che sublimandosi in "Saturno Oro", non subisce passivamente il Destino ma "cammina accanto" alla Provvidenza dando origine al Mito di Roma. Un'Opera quindi brillante, intuitiva, tradizionale sotto tutti i punti di vista, ma che necessita, per essere apprezzata come merita, di una previa lettura almeno de "La Tradizione Ermetica" di Evola e di un vivo interesse per le questioni spirituali. Geniale.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su