Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Non Esistono Bambini Difficili

Per una trasformazione del pensiero pedagogico

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Alla fine del 20° secolo, spesso definito "il Secolo del bambino", sul problema dell'educazione si diffonde un'atmosfera di crisi, che culmina addirittura nell'annuncio di una catastrofe imminente da parte delle varie cassandre.

Il disagio deriva soprattutto dal fatto che un numero sempre più alto di bambini mostra i cosiddetti disturbi o anomalie del comportamento e viene considerato difficilmente gestibile da un punto di vista educativo.

Henning Köhler si chiede se si possa effettivamente dire che i bambini diventano sempre più difficili o se non siano piuttosto lo stato generale della coscienza e le condizioni della società a creare una situazione insopportabile per i bambini: chi o che cosa in questo caso è realmente difficile?

Köhler mette in discussione gli abituali modelli di pensiero e abbozza nelle sue linee essenziali un concetto di educazione approfondito spiritualmente, che potrebbe aiutarci ad uscire dalla crisi di senso del presente.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 7 giugno 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Nonostante ho impiegato diverso tempo per finirlo perche richiede concentrazione e con tre bambini non è sempre facile lo consiglio a tutti perchè è un libro che risveglia da un sonno profondo causato dalle paure create dalla nostra educazione

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su