Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 37 punti Gratitudine!


Non Sarà Mai Inverno

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 18,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 430
  • Formato: 13x21
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Sospeso tra fiaba, leggenda, realismo magico e umorismo scozzese, un romanzo sul senso dell'amore, che crediamo inaccessibile, e poi un giorno, quando riusciamo a fare il primo passo, scopriamo che ci cambierà la vita.

Tibo Krovic è sindaco di Dot, una piccola città sperduta sulle rive del Baltico. È un uomo buono, gentile, puntuale come l'orologio del municipio che ci sia da celebrare un matrimonio, rendere visita a una scuola o dirimere una lite tra i cittadini. Ma in fondo al cuore Tibo nasconde un'ombra: ama in segreto e senza speranza la bella Agathe Stopak, la sua segretaria, "bianca e sinuosa come una gru" soprattutto quando è baciata dai raggi del pallido sole che talvolta inonda la sua scrivania.

A Dot, dove il gelido vento del Nord soffia tutto l'anno, gli innamorati non hanno vita facile. Essere ricambiati in amore è una rarità, e ne sa qualcosa la stessa Agathe, prigioniera di un matrimonio infelice.

Per Tibo e per Agathe nulla sembra essere più lontano dell'amore. Ma un giorno qualcuno si accorge di loro, una magica presenza che dall'alto di guglie di pietra e statue erette in suo onore vede tutto e sa tutto. È Walpurnia, la santa barbuta che da secoli veglia sui dottiani, e che ha appena deciso di far nascere negli animi sensibili dei due protagonisti un desiderio incontrollabile, che sconvolgerà i loro destini e le vite degli abitanti di Dot per gli anni a venire. 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 27 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro veramente particolare, dalle atmosfere surreali eppure realistiche. Abientato in un paese immaginario ma che ha molto tratti comuni con una qualsiasi cittadina. Ricco di descrizioni alle volte fin troppo dettagliate, il romanzo parla di emozioni, di quelle vere, che resistono oltre i muri del tempo. Ma che non sono facili da conquistare. Un finale davvero inaspettato, che però non sento avermi soddisfatto pienamente. in definitiva un bel libro, che consiglio! :)

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su