Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


Non Sono più a Tua Disposizione

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Chi desidera liberarsi da sensazioni che opprimono nella vita di coppia, in famiglia e sul lavoro, troverà in questo libro le tecniche e le informazioni necessarie. Olaf Jacobsen ha sviluppato queste semplici metodologie grazie a un suo nuovo modo di applicare il metodo delle Costellazioni Familiari.

Non sono più a tua disposizione è una frase che potrebbe suonare come un'esclusione, ma non è così. L'effetto della frase dipende dall'atteggiamento interiore con cui la utilizziamo. Se la pronunciamo contro qualcuno, ha un effetto negativo sugli altri e su noi stessi. Tuttavia fa miracoli se la esprimiamo per il bene del tutto.

Con l'aiuto di numerosi esempi tratti dalla vita quotidiana, l'autore ci presenta diverse possibilità per riuscire a separare le nostre emozioni da quelle degli altri. Generalmente, in modo inconscio, assumiamo "ruoli di rappresentanti" quando incontriamo altre persone e viviamo le sensazioni corrispondenti.

Attraverso le tecniche descritte in questo libro possiamo imparare a non essere più disponibili ad assumere tali ruoli permettendo in questo modo una comunicazione autentica. Abbandonando un ruolo, svaniscono tutti i disagi fisici ed emotivi ad esso legati e ci sentiamo sollevati.

AUTORE

Olaf Jacobsen, nato nel 1967 a Neumunster, ha studiato presso l'Accademia statale di musica e l'Università di Karlsruhe e lavora come direttore d'orchestra, tenore e pianista. Si occupa inoltre di pedagogia musicale, di seminar! e di coaching psicologico. Fin da ragazzo si è occupato dell'analisi delle sensazioni e dello sviluppo di punti di vista risolutivi. Ha pubblicato quattro libri e numerosi articoli specialistici.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 19 ottobre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un modo efficace di riconoscere e ritrovare comportamenti invalidanti, attraverso le testimonianze di persone che riportano la loro esperienza, seguite dai consigli per risolvere i problemi venuti alla luce e il successivo confronto a distanza di tempo..utile ed interessante!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Scritto bene, ma pa parte difficile è mettere in pratica i suoi suggerimenti, Vorrei mettere l'autore per un paio d'ore in compagnia della mia collega e di mio fratello, prepotenti fino allo sfinimento e poi gli direi di provare a fare quel che scrive. Il libro mi è piaciuto ma trovo difficile attuare i suoi consigli. Magari qualcuno è stato più fortunato di me?

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 maggio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bellissimo libro, tratta in modo originale tematiche che mi hanno aiutata molto a migliorare la qualità della mia vita, partendo da basi scientifiche, come la teoria delle stringhe e la risonanza. In particolare, mi ha fatto riflettere sul fatto che molte delle mie sensazioni non mi appartengono. Le ho fatte mie ma sono di altre persone. Non avevo mai provato a considerare le cose sotto questo punto di vista. L'ho trovato molto utile, per capire certi strani, incomprensibili, repentini cambiamenti di emozioni e di umore che mi accadevano quando ero con certe persone. Naturalmente non tutte le emozioni ed i cambiamenti di umore sono da ascrivere ad altri. L'autore spiega come capire quali emozioni ci appartengono e quali invece abbiamo assimilato inconsapevolmente, per risonanza, dall'ambiente coircostante. Ed offre delle soluzioni pratiche per gestire al meglio entrambe, che ho trovato molto utili.L'autore mostra inoltre come possiamo scegliere le prospettive che ci fanno sentire a nostro agio, o che ci fanno progradire nella vita e come difendersi dalle dinamiche inconsce altrui che ci fanno stare male. Non vorrei scrivere un romanzo su questo libro bellissimo, che leggo quando sono giù o incasinata in qualche groviglio e che mi aiuta SEMPRE a trovare una via d'uscita dal groviglio e mi regala tanta, tanta serenità e chiarezza. Lo potrei definire una guida amorevole alla chiarezza e alla guarigione della propria anima e dei rapporti interpersonali, che rincuora ed aiuta in pratica. Un amico dolce e fidato, sempre presente ogni volta che serve,con qualche frase che arriva nel più profondo del mio cuore!

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su