-15%
L'Oceano della Teosofia

  Clicca per ingrandire

L'Oceano della Teosofia

Breve sposizione della filosofia esoterica - Nuova edizione

William Quan Judge

Nella prima edizione di questo testo, curata dalla Società Teosofica Italiana nell’agosto 1964, Roberto Mantechi nella sua introduzione afferma: “L’Oceano della Teosofia, fra i testi... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 16 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nella prima edizione di questo testo, curata dalla Società Teosofica Italiana nell’agosto 1964, Roberto Mantechi nella sua introduzione afferma: “L’Oceano della Teosofia, fra i testi “elementari” di questa disciplina, occupa indubbiamente il secondo posto, il primo essendo occupato da La Chiave della Teosofia di H. P. Blavatsky”.

E’ questo dunque un testo di valore, scritto da William Q. Judge (1851-1896), uno dei fondatori nel 1875 della Società Teosofica e fedele discepolo di H. P. Blavatsky.

Nelle prime righe della sua prefazione Judge fissa con chiarezza l’obiettivo del suo sforzo: “Nelle pagine di questo libro è stato compiuto un tentativo di scrivere sulla Teosofia in modo tale da rendere il soggetto comprensibile al lettore ordinario”.

E’ una promessa che viene mantenuta lungo tutto il corso di diciassette avvincenti capitoli, che spaziano dai principi teosofici alla costituzione settenaria dell’uomo, dalla reincarnazione ai fenomeni psichici.


Torna su
Caricamento in Corso...