Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 18 punti Gratitudine!


Oceano Mare

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro racconta del naufragio di una fregata della marina francese, molto tempo fa, in un oceano. Gli uomini a bordo cercheranno di salvarsi su una zattera.

Sul mare si incontreranno le vicende di strani personaggi. Come il professore Bartleboom che cerca di stabilire dove finisce il mare, o il pittore Plasson che dipinge solo con acqua marina, e tanti altri individui in cerca di sé, sospesi sul bordo dell'oceano, col destino segnato dal mare. E sul mare si affaccia anche la locanda AI mayer, dove le tante storie confluiscono.

Usando il mare come metafora esistenziale, Baricco narra dei suoi surreali personaggi, spaziando in vari registri stilistici, con una scrittura suggestiva, immaginifica e musicale.

AUTORE

Alessandro Baricco, nato a Torino nel 1958, si laurea in Filosofia con una tesi in Estetica e studia contemporaneamente al Conservatorio dove si diploma in pianoforte. L’amore per la musica e per la letteratura ispireranno sin dagli inizi la sua attività di saggista e narratore. Nel 1994 ha ideato e fondato la Scuola Holden a Torino, di cui è preside, e dal 2005 è socio di Fandango Libri.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 11 luglio 2016

Oceano mare rappresenta un libro di intrigante fascino, notevole in alcuni punti, pervaso di un afflato poetico in altri, ma sempre ben orchestrato e diretto dalla mano salda e ferma dell'autore. L'idea che qualcuno voglia calcolare e misurare esattamente quanto è grande il mare è davvero geniale e, come un Koan buddista, spezza l'egemonia della mente razionale per indirizzare le sinapsi verso mondi più onirici e più densi di emozioni. Una prosa aperta, ariosa e che coinvolge a pieno il lettore.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 aprile 2016

È un libro che ho amato già dalle prime righe, come 'castelli di rabbia" dello stesso autore, baricco è bravissimo a scrivere..riesce a catturare la nostra attenzione da subito.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 settembre 2015

Ho letto tanti libri, e mai avrei pensato di dire "ho un libro preferito". Smentito alla grande, anche se in effetti Oceano Mare non è un libro. È una poesia, una musica, un affresco in movimento. Coinvolge tutti i sensi e non te li fa neanche bastare. È davvero strano, come oggetto. Per cui, forse, sì. Non ho ancora un libro preferito.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il mio libro preferito,del mio scrittore preferito Baricco ha superato tutti..racconti nel racconto..col fiato sospeso fino alla fine..libro profondo,ricco di sensibilità,d'amore e di vita..Il mare guarisce,lenisce,...ho sentito la voce del mare, leggendolo...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 ottobre 2014

"Succede. Uno si fa dei sogni, roba sua, intima, e poi la vita non ci sta a giocarci insieme, e te li smonta, un attimo, una frase, è tutto si disfa. Succede. Mica per altro che vivere è un mestiere gramo. Tocca rassegnarsi. Non ha gratitudine, la vita, se capite cosa voglio dire". Questa è una bellissima parte contenuta nel libro.. Una parte della nostra vita, della vita di molti.. Questa frase mi ha fatta innamorare del libro. Questo libro è così.. è verità, bisogna leggerlo e amarlo. Almeno per me è stato cosi. Baricco è un grande, unico. Non esiste un altro autore come lui.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 gennaio 2013

Solo a me è piaciuto così tanto questo romanzo????? Più che leggerlo, si può ben dire che io l'abbia "ascoltato come una musica".... Baricco ha una rara capacità, a mio vedere, di trovare le parole più armoniose e originali, quelle meno banali, per narrare i suoi racconti, i posti, i personaggi.....Tutto assume come un alone magico che ti da il piacere di leggere ancora una pagina....e poi un'altra ancora......e un'altra ancora..................

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su