Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


L'Odissea

Un viaggio nei misteri dell'evoluzione dell'umanità

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'umanità ha dovuto perdere, già al tempo dei greci, nel proprio pensare, sentire e volere la realtà sostanziale del mondo spirituale al fine di riconquistare con forze proprie la libertà interiore in queste tre facoltà.

Frutto della fantasia creatrice perfettamente oggettiva di un iniziato, Omero, L'Odissea è un tesoro per l'umanità, in cui ogni parola è un'offerta di sapienza a beneficio dell'individuo. La narrazione delle peripezie di Ulisse ci rende partecipi del cammino di caduta e di risalita dell'uomo che, in solitudine, si avvia coraggiosamente verso la sua Patria: la libertà.

Divinità, luoghi, popoli e personaggi si avvicendano in un intreccio di avventure di cui è interessante scoprire il significato nascosto, gli aspetti artistici, culturali, religiosi che ne emergono.

L'autore propone un'avvincente e realistica interpretazione di questo poema, da cui si ricava un quadro veritiero della storia dell'uomo. L'Odissea: il cammino di ogni uomo evidenzia come l'opera di Omero riferisca, in un linguaggio esoterico all'epoca accessibile solo agli iniziati, alcune tappe salienti nella formazione dell'individualità umana.

Un testo che dovrebbe entrare di diritto nell'ambito scolastico, ma anche nelle case di tutti. Per giovani e per adulti, stimola fortemente la rilettura con occhi del tutto nuovi di un poema di somma bellezza.

AUTORE

Pietro Archiati è nato nel 1944 a Capriano del Colle (Brescia). Ha studiato teologia e filosofia alla Gregoriana di Roma e più tardi all’Università statale di Monaco di Baviera. È stato insegnante nel Laos durante gli anni più duri della guerra del Vietnam (1968-70). Dal 1974 al 1976 ha vissuto a New York nell’ambito dell’ordine missionario nel quale era entrato all’età di dieci anni. Nel 1977, durante un periodo di eremitaggio sul lago di Como, ha scoperto gli scritti di Rudolf Steiner la cui scienza dello spirito - destinata a diventare la sua grande passione - indaga non solo il mondo sensibile ma anche quello invisibile. Dal 1981 al 1985 ha insegnato in un seminario in Sudafrica durante gli ultimi anni della segregazione razziale. Dal 1987 vive in Germania come libero professionista, indipendente da qualsiasi tipo di istituzione, e tiene conferenze, seminari e convegni in vari Paesi.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su