Onorare il Corpo - Alexander Lowen
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista Onorare il Corpo

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Onorare il Corpo

La nascita della bioenergetica nella autobiografia del suo fondatore

 
Onorare il Corpo

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La nascita della Bioenergetica nell'autobiografia del suo fondatore.

L'intima, celebratissima, illuminante storia, narrata in prima persona, di uno degli psichiatri più acclamati a livello internazionale, grande innovatore nel campo della psicoterapia.

Alexander Lowen condivide con il lettore la sua vita, raccontandola con genuinità ed eccezionale candore, dall'infanzia povera nel quartiere di Harlem, succube della madre; gli studi e i primi lavori; l'incontro fondamentale con Reich, di cui è stato paziente e allievo, e poi con l'amatissima moglie Leslie; la nascita dell'unico figlio Frederic; le riflessioni sui suoi libri e il percorso di nascita e sviluppo dell'Analisi Bioenergetica, con i contrasti con i suoi colleghi.

Lowen ha condotto seminari in tutto il mondo e fino a un'età avanzata per contribuire alla diffusione della Bioenergetica.

"Se avete la volontà e la disponibilità di accettare le realtà della vita vivrete a lungo. A me ha permesso di arrivare a novantatré anni di età. Sono cresciuto dando valore alla mente e all'intelletto, non al corpo, favorire la vita della mente andava contro la mia natura. Curare la separazione tra la mia mente e il mio corpo è stata la sfida di tutta la mia vita. Nei sessantanni durante i quali ho praticato la psicoterapia ho imparato che la via per la salute emozionale passa dal corpo. E lo scopo principale dell'Analisi Bioenergetica è sempre stato quello di guarire la separazione mente-corpo." 

AUTORE

Lowen

Alexander Lowen, (23 dicembre 1910 – 28 ottobre 2008) medico e psicanalista è stato direttore dell'Institute for Bioenergetic Analysis di New York. Paziente ed allievo di Reich, coniò il termine di "bioenergia".
Lowen allargò gli scopi del lavoro sul corpo ed introdusse il lavoro bioenergetico a casa. Anziché limitarsi alla sola pressione e manipolazione delle tensioni muscolari croniche, egli fece uso di alcune posizioni di stress che potevano aiutare queste tensioni a rilasciarsi. La prova evidente di questo ammorbidimento delle tensioni era l'insorgere, nei muscoli, di una fine vibrazione. Lowen poté quindi osservare come i blocchi muscolari impedivano il libero scorrere dell'energia. Per esempio, un diaframma cronicamente contratto, come una strettoia, interrompeva l'onda respiratoria, provocando una respirazione superficiale. Come risultato diminuiva l'apporto di ossigeno ed il livello energetico calava. Questo modo superficiale di respirare è uno dei sistemi che noi usiamo per controllare le nostre emozioni. Per aiutare i pazienti a respirare meglio Alexander Lowen inventò il cavalletto bioenergetico.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 16 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Testo veramente interessante. La narrazione è semplice e l'intercalare tra ricerca e storia personale rendono la lettura scorrevole e di notevole coinvolgimento emotivo. Alexander Lowen, un uomo semplice e un geniale "ricercatore"in primis su sé stesso, che ha reso onore alla vita, cercando di migliorare la propria e quella degli altri, con questo ultimo lavoro rende onore alla propria persona e all'uomo in generale.

Commenta questa recensione

Banner spedizioni SX - 29 euro
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui