Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Orco Qua, Orco Là

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un romanzo tutto da ridere che propone in modo eclatante e provocatorio il tema della diversità.

Il protagonista, svantaggiato non solo da un nome imbarazzante, ma anche da una famiglia decisamente sconveniente, affronta con coraggio e senso dell'umorismo i suoi problemi e li supera.

Questa è una storia di nomi. Sì, tutte le storie sono piene di nomi ma in questa i nomi sono molto importanti, addirittura ingombranti. Il protagonista si chiama Peonia Rosa, benché sia un maschio. Il nome ridicolo e femminile voluto da una madre troppo romantica, le ire, i rutti tonanti e le imprecazioni pittoresche di un padre terribile che sembra - o che forse è - un orco; lo scherno e la malvagità dei compagni e dell'insegnante sembrano condannare il piccolo Peonia a un destino di perseguitato e di deriso. Il piccolo protagonista però non si perde d'animo e aiutato da un valido alleato (il dottor Uno Pari) raccoglie le forze e affronta un'avventura piena di imprevisti, di colpi di scena e di umorismo e di...orchi qua e là.

 

AUTORE

Silvia Roncaglia vive a Torre Maina, in provincia di Modena. Ha insegnato per 17 anni nella scuola elementare, ha diretto per sei anni la rivista Leggo leggo e collabora con il gruppo teatrale Nexus, per il quale scrive drammaturgie e progetta letture animate. Apprezzata autrice di filastrocche e libri per bambini, ha ricevuto numerosi premi, tra cui nel 2001 una menzione speciale al Grinzane Junior per Ma che razza di razza è?

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su