-15%
Sciamani e Kahunas - Origine dei Poteri Occulti nei Popoli Primitivi

  Clicca per ingrandire

Sciamani e Kahunas - Origine dei Poteri Occulti nei Popoli Primitivi

Telapatia, chiaroveggenza, apporti, fascinazione, corpo astrale e bilocazione

Ernesto Bozzano

  • Prezzo € 12,58 invece di € 14,80 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 280
  • Formato: 14x20,5
  • Tiratura Limitata a 100 copie
  • Anno: 2017

La religione contiene elementi di gran lunga più antichi della religione stessa, nonché più fondamentali e più persistenti dì qualsiasi credenza in Dio. La sopravvivenza dopo la morte e quelli... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 13 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La religione contiene elementi di gran lunga più antichi della religione stessa, nonché più fondamentali e più persistenti dì qualsiasi credenza in Dio. La sopravvivenza dopo la morte e quelli che vengono chiamati poteri occulti sono antecedenti a qualsiasi forma di religione.

« Vi sono popoli selvaggi senza un Dio, nel vero senso della parola, ma non ve ne sono senza « spiriti ».
(Huxley—Sermons and Adresses)

Tra gli indiani peruviani, tra gli Apaches, gli Hurons, gli Iroquois, gli Australiani, i Mahoris e gli indigeni della Polinesia, accadono fenomeni fisici, fisiologici, psicologi misteriosi.

L’uomo primitivo pensa che deve esistere « una forza misteriosa occulta », immanente nell’universo, la quale penetra ovunque, facendo germogliare, crescere, fruttificare le piante, sviluppare l’embrione negli animali, divenire adulti i fanciulli, nascere e tramontare il sole. Si tratta, secondo l’uomo primitivo, di una « forza X », ch’egli denomina « il Mana », forza primigenia, indipendente da qualsiasi dottrina

Autore

Ernesto Bozzano - Foto autore Ernesto Bozzano (1862-1943) è il maggior rappresentante italiano dello spiritismo scientifico. Sostanzialmente autodidatta, Sozzano si occupò da giovane dei più svariati campi del sapere (scienza, letteratura, filosofia), per dedicare poi tutta la vita all'indagine dei fenomeni occulti, sui quali raccolse una vastissima ed eccezionale documentazione, sulla base dell'analisi comparata e della convergenza delle prove. Attingendo alla letteratura specializzata di tutto il mondo, Bozzano ha scritto e ci ha lasciato un'ampia serie di monografie che abbracciano tutto il campo della medianità... Continua a leggere la Biografia di Ernesto Bozzano

Torna su
Caricamento in Corso...