Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Orto e Giardino per la salute del Corpo e dello Spirito

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questo libro l'autrice, riferendosi ai suoi studi ed esperienze pratiche, ci consiglia come coltivare il nostro orto e giardino. L'autrice suggerisce di seminare, trapiantare, coltivare, raccogliere e conservare nei giorni in cui agiscono influssi cosmici favorevoli.

Alcuni argomenti trattati nel libro:

  • piante sane grazie a macerati e infusi
  • piante medicinali dalle virtù terapeutiche grazie ad una semina nei giorni favorevoli
  • il periodo più propizio per la raccolta e la conservazione delle mele
  • niente afidi sulle rose attraverso cure appropriate
  • come impedire un'eccessiva riproduzione delle lumache
  • la giusta rotazione delle colture in serra.

Il testo si basa sui dati della ricerca, unica al mondo, di Maria thun, e contiene indicazioni preziose e indispensabili per ogni coltivatore. La seconda edizione è stata rivista e ampliata grazie ai risultati delle ricerche effettuate negli ultimi otto anni. Le indicazioni fornite nel libro sono di facile comprensione e possono essere applicate da ognuno di noi nel proprio orto o giardino, e i risultati saranno apprezzati dai consumatori sempre più alla ricerca di alimenti sani e favorevoli alla loro salute.

AUTORE

Maria Thun studia da anni gli influssi del Sole, della Luna e dei pianeti sulla vita terrena. Comincia col marito a coltivare biodinamicamente il suo orto nel 1942 ed ha come guida Heinrich Schmidt, che già da tempo applicava il metodo biodinamico. In seguito Maria Thun cominciò ad osservare il suo orto: stesso terreno, stessa rotazione colturale, stessa semente, stesso composto, stesso andamento climatico, ma differente raccolto, differenti qualità e differenti rese. Rifacendosi al “Corso sull’agricoltura” di Rudolf Steiner, Maria Thun condusse esperimenti finalizzati al calcolo dei giorni di semina favorevoli in relazione al modificarsi delle fasi lunari. Questa meticolosa ricerca delle influenze delle costellazioni celesti sulle piante e sul terreno, e il continuo pervenire a conclusioni sempre più precise per la pratica agricola, va avanti anche dopo oltre quarant’anni di incessante lavoro. Maria Thun, ottantenne, considera il suo lavoro come una missione. il “Calendario delle semine” che, studiato con la massima esattezza ogni anno, con ricchezza di suggerimenti e di consigli per il lavoro agricolo, viene tradotto in oltre venti lingue e venduto in tutto il mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Lettura interessante ma per chi come me ha solo il fine settimana da dedicare ai lavori dell'orto poco praticabile in quanto, vista la mia limitata disponibilità di tempo, non riesco a rispettare gli influssi cosmici giusti per seminare, raccogliere ecc.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 luglio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Interessantissima ricerca e sperimentazione delle coltivazioni tenendo conto degli studi sulla biodinamica.Libro semplice, intuitivo e ricco di esempi fotografici. Un valido aiuto per avere un orto sano e rigoglioso.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 giugno 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Scomparsa recentemente il 09/02/2012 Maria Thun ha dedicato la sua vita allo studio dell'orticultura seguendo i principi biodinamici di Rudolf Steiner. Questo libro rappresenta un concentrato delle sue esperienze. Per chi vuole ottenere dal proprio orto qualcosa di più del biologico, può orientarsi seguendo i suoi consigli. I sostanza il procedimento di coltura non tiene conto solo degli influssi lunari, ma bensì anche della posizione dei pianeti e delle costellazioni rispetto alla Terra e al Sole. Soprattutto la Terra è intesa come vero e priprio essere vivente con una sua propria attività respiratoria: espirazione al mattino, inspirazione il pomeriggio/sera. Vengono messi in relazione gli organi vegetali con i quattro elementi Terra, Aria, Fuoco/Calore, Acqua rispettivamente con piante il cui frutto è identificato nella sfera della radice, le piante da fiori, le piante da frutto e infine le piante da foglia. Produrre un cibo sano non solo per riempire la pancia e mantenere in forza il corpo fisico, ma per apportare nutrimento anche all'Anima.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su