Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Passaggio a Nord Ovest

Sulle tracce di Amundsen

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 254
  • Formato: 13,5x19,5
  • Anno: 2016

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Chi viaggia è libero di farlo in mille modi.

Chi intende però viaggiare nel volto nascosto di terre e luoghi, non viaggia alla ricerca di folle o chimere commerciali.

Questo libro ripercorre i luoghi delle esplorazioni di Amundsen, l'intrepido norvegese esploratore dei poli, grazie al racconto di un autore che nel giro di vent'anni ha ripercorso quei luoghi estremi. Alaska, Groenlandia, Islanda, Norvegia e le celtiche Alpi, il libro narra in uno stato di inebriante effusione, ritrovando gli stessi vasti pianori ghiacciati e le profonde gole dei fiordi, in quel biancore e in quell'azzurrità si trovano condivise radici umane, terrestri e animali.

Amundsen è il vero conquistatore dei poli e in lui scorre la linfa del popolo del grande nord. Un popolo sobrio e generoso, duro ma con la mano aperta. Abituato alla verità del vento gelido e ai rischi della caccia.

Chi l'avrebbe mai detto che una linfa dorata come quella delle aurore boreali potesse trasformare un luogo di estrema desolazione in un luogo di bellezza e di potere magico.

AUTORE

Massimo Maggiari, nato a Genova-Nervi nel 1960. Attualmente vive a Charleston, nella Carolina del sud, dove insegna lingua e letteratura italiana all'università locale e organizza eventi di cultura italiana. Ha collaborato con saggi, interventi e recensioni a diverse riviste d'italianistica in Italia, negli Stati Uniti e in Sud Africa facendo ricerca su poeti orfico-ermetici come Alfonso Gatto, Leonardo Sinisgalli e Dino Campana. Ha dedicato anni di studio all'opera poetica di Arturo Onofri pubblicando il saggio Cosmo e archetipi nella poesia di Arturo Onofri (Caramanica, 1998).

La sua prima raccolta di versi s'intitola Terre lon-tane/Lands Away (Campanotto, 1999). Il suo più recente libro di poesia, Aurora Borealis (Agorà, 2001; La Finestra, Trento, 2004) con introduzione di Tomaso Kemeny e post-fazione di Jorge Marbàn, ha riscosso notevole successo in Italia e all'estero. E' stato vincitore dell'edizione 2001 di "La poesia incontra" (RAI 1, Sanremo) con la lettura di poesie dedicate all'esploratore Roald Amundsen.

Seguono gli esordi come scrittore di viaggi e narratore. Nel 2008 ha pubblicato con Vivalda editore Dalle terre del Nord. Alla ricerca dell'anima artica e nel 2011 il romanzo storico La fortezza di cristallo per la collana Orizzonti di Alpine Studio. Contribuisce a Mentelocale (Genova) e America Oggi (New York) con recensioni di eventi poetici, libri, e diari di viaggio.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su