Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
Paura di Sentire

  Clicca per ingrandire

Paura di Sentire

Come gestire il "pericolo" delle emozioni

Michele Giannantonio

  • Prezzo € 13,50

    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore

  • Tipo: Libro
  • Pagine: 128
  • Formato: 14x22
  • Anno: 2012

Questo libro conduce il lettore attraverso i mille modi che utilizziamo per distorcere e tradire le nostre emozioni. Attraverso strategie provenienti dalla Psicoterapia Sensomotoria e dalle... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Questo libro conduce il lettore attraverso i mille modi che utilizziamo per distorcere e tradire le nostre emozioni. Attraverso strategie provenienti dalla Psicoterapia Sensomotoria e dalle pratiche di mindfulness, si suggeriscono chiavi di lettura ed esercizi pratici per diventare più padroni delle sensazioni fisiche, del corpo e del nostro mondo emotivo, imparando ad affrontare quello che ci spaventa in modo graduale ed efficace.

"Il lavoro quotidiano come psicoterapeuta mi ha gradualmente portato a rendermi conto che spesso le persone si trovano bloccate nei confronti di un problema a causa, innanzitutto, delle loro emozioni, e delle difficoltà che hanno nel gestirle. A volte, certamente, le emozioni sono davvero intense e potenzialmente destabilizzanti, ma nella maggior parte dei casi il punto fondamentale è un altro.

Il vero problema di molte persone, infatti, è che una parte fondamentale delle loro energie viene utilizzata per non sentire le loro emozioni; nasconderle, camuffarle, magari diventando iper-razionali, illudendosi con ciò di avere il controllo di qualunque cosa possa accadere o sia accaduta. In altri casi, la vita viene impostata con frenesia, in modo da non potersi mai veramente fermare, per ascoltarsi, e quindi per accogliere le proprie emozioni."

Autore

Michele Giannantonio, psicologo psicoterapeuta, libero professionista, insegna alla SBPC (Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva), al CISSPAT (Centro Italiano Sviluppo Psicoterapia a Breve Termine) e presso numerosi corsi e master di formazione in psicoterapia e psicotraumatologia. Socio ordinario dell’Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva (AIAMC) e dell’Associazione Italiana di Ipnosi (SII), facilitatore e supervisore EMDR, è membro del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana Vulvodinia. È autore di numerosi testi relativi a diverse aree della psicoterapia, della psicotraumatologia e della sessuologia.


Torna su
Caricamento in Corso...