-15%
Pedagogia Curativa

  Clicca per ingrandire

Pedagogia Curativa

Aiuti per la cura dei disturbi nello sviluppo

Bernard Lievegoed

Il Dott. Lievegoed, insieme a molti altri, fondatore e direttore per lunghi anni dell'Istituto di pedagogia "Zonnehuis" (Olanda), sulla base antropologica di Rudolf Steiner e di avanzate... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il Dott. Lievegoed, insieme a molti altri, fondatore e direttore per lunghi anni dell'Istituto di pedagogia "Zonnehuis" (Olanda), sulla base antropologica di Rudolf Steiner e di avanzate immaginazioni psicologiche di Claude Sigaud e Louis Corman, dà i fondamenti per la corretta elaborazione (spirituale) dei disturbi nello sviluppo giovanile e per l'applicazione delle relative terapie.

L'autore, nell'utilizzare il materiale di un corso, ha gettato le basi pratiche della pedagogia curativa in applicazione nelle vere "case" medico - pedagogiche "Zonnehuis Veldheim" e "Zonnehuis Stenia" e in prosecuzione con le loro innovative realizzazioni.

Autore

Bernard Lievegoed - Foto autore

Bernard Lievegoed (Medan, 1905 - Zeist, 1992), medico psichiatra di formazione, pedagogo, docente universitario, scrittore, antroposofo, visse e operò in Olanda, dove fondò e collaborò in istituti di grande valore culturale e sociale.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Carla - 12 agosto 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Lievegoed è un grande medico e scienziato antroposofico: per chi vuole addentrarsi nella pedagogia curativa questo libro è ottimo. E' un po' difficile per coloro che non hanno mai conosciuto l'antroposofia e la pedagogia steineriana.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...