-15%
Pellegrini Verso Chi? Pellegrini Verso Dove?

  Clicca per ingrandire

Pellegrini Verso Chi? Pellegrini Verso Dove?

Strade antiche e mete nuove

Notker Wolf

  • Prezzo € 21,08 invece di € 24,80 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 313
  • Formato: 12x18,5
  • Anno: 2011

Attraverso ricordi personali e lettura di antichi diari, riflessioni sull’uomo e sulla società, sulla fede e sulle sue manifestazioni, l’abate primate Notker Wolf parla di pellegrinaggio, di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 22 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Attraverso ricordi personali e lettura di antichi diari, riflessioni sull’uomo e sulla società, sulla fede e sulle sue manifestazioni, l’abate primate Notker Wolf parla di pellegrinaggio, di santuari e di fede. A mano a mano che si procede nella lettura, ci si rende conto che il volume parla del presente e del bisogno di senso che ogni persona, prima o poi, avverte nella propria vita. Perché il viaggio è la vita e il pellegrino è ciascuno di noi.

«Si è in cammino da soli con se stessi e allora l’orologio interno corre a ritroso. Allora si ripercorrono di nuovo tutte le tappe della propria vita e si riflette su quanto si sarebbe potuto fare diversamente e meglio. Il cammino del pellegrino è nel contempo anche un cammino di vita.

E poi s’impara a conoscere gli uomini. Nel cammino di Santiago si può stare per strada con la stessa persona per giorni e giorni e ciò fa parte per me dei ricordi più emozionanti. È incredibile quanto ci si avvicini nel cammino di Santiago e come si parli insieme senza riserve».

Notker Wolf

Autore

Notker Wolf (Bad Grönebach, Germania, 1940) ha studiato filosofia, teologia e scienze naturali a Roma e Monaco di Baviera. Nel 1961 entra nell'abbazia benedettina di Sankt Ottilien am Ammersee nei pressi di Monaco e nel 1977 viene eletto abate. Dal 2000 è abate primate dell'ordine dei Benedettini e risiede a Roma, nell'abbazia di Sant'Anselmo sull'Aventino. Ha particolarmente a cuore la collaborazione con paesi come Cina e Nord Corea e con le altre religioni.


Torna su
Caricamento in Corso...