-15%
Pellegrino della Terra

  Clicca per ingrandire

Pellegrino della Terra

Essere un pellegrino significa essere sulla via dell'avventura, uscire dalle zone di comfort, lasciare andare pregiudizi e condizionamenti, e fare passi verso l'ignoto

Satish Kumar

  • Prezzo: € 10,20 invece di € 12,00 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

Satish Kumar è un personaggio dalla storia a dir poco eccezionale: ispirato dall’esempio di Lord Bertrand Russell, nel 1962 intraprende un pellegrinaggio a piedi attorno al mondo per perorare la... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Satish Kumar è un personaggio dalla storia a dir poco eccezionale: ispirato dall’esempio di Lord Bertrand Russell, nel 1962 intraprende un pellegrinaggio a piedi attorno al mondo per perorare la causa della pace.

Particolare fondamentale: Satish parte senza un soldo in tasca, per fare programmaticamente affidamento sulla generosità e lo spirito di cooperazione delle persone che incontrerà. E verrà ripagato: il suo viaggio si trasformerà in una meravigliosa serie di incontri e di scoperte.

L’insegnamento che Satish trae da quest’esperienza è così potente da permeare tutto il resto della sua vita: in questo libro racconta in forma di intervista quanto ha appreso sugli uomini e sul pianeta, sul distacco dai beni materiali e sull’interconnessione di tutti gli esseri viventi, sull’affrontare l’ignoto e sulla fiducia.

Lo spirito del pellegrino continua a pervadere la sua visione della vita e, grazie a questo libro agile e pieno di ottimismo, potrebbe entrare a far parte anche della nostra.

Satish Kumar attinge alla sua esperienza personale e alla sua comprensione delle tradizioni spirituali sia dell'Oriente che dell'Occidente. Il libro prende la forma di conversazioni tra Satish e altri sugli aspetti interiori ed esteriori del pellegrinaggio: essere un pellegrino significa essere sulla via dell'avventura, uscire dalle nostre zone di comfort, lasciare andare i nostri pregiudizi e pre-condizionamenti, e fare passi verso l'ignoto. 

Satish Kumar è stato pellegrino da quando, all'età di otto anni, si è unito alla fratellanza dei monaci jainisti vagabondi nella sua nativa India. In seguito percorse in lungo e in largo l'India con il successore di Gandhi Vinoba Bhave, persuadendo i proprietari terrieri a donare una parte delle loro terre ai poveri. Negli anni '60 ha compiuto un pellegrinaggio di 8.000 miglia per la pace, che comprendeva le escursioni dall'India sull'Himalaya a Parigi passando per Mosca.

Indice

Ringraziamenti

Prefazione

Introduzione - Pellegrini o turisti?

  • Cap. 1 - Essere un pellegrino
  • Cap. 2 - Siamo tutti in relazione
  • Cap. 3 - Al di là del bene e del male
  • Cap. 4 - Pellegrino della verità
  • Cap. 5 - La mente del pellegrino
  • Cap. 6 - L'anima del pellegrino

Dettagli Libro

Editore Amrita Edizioni
Anno Pubblicazione 2011
Formato Libro - Pagine: 119 - 14x20,5cm
EAN13 9788889382974
Lo trovi in: Racconti, Letteratura e Diari di viaggio

Autore

Satish Kumar vive in Inghilterra, dove, costantemente sostenuto dalla moglie June e dalla figlia Maya, dirige la rivista Resurgence e lo Schumacher College, una prestigiosa scuola internazionale di studi ecologici e sviluppo sostenibile.

Dello stesso autore:

Caricamento in Corso...