Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 40 punti Gratitudine!


Pensare sul Pensare - Un'Esperienza Straordinaria

Volume 2 del commento alla Filosofia della libertà di Rudolf Steiner

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

È un libro che offre un metodo per imparare a pensare. Esercizi vivaci, filosofia applicata, divertenti e rigorosi tentativi per scoprire come funziona, e che prospettive di evoluzione apre, il tesoro più grande che ognuno di noi possiede: la capacità di creare liberamente, pensando.

Un libro prezioso sia per chi ritiene che al mondo sia più importante il fare che il pensare, sia per chi si è accorto che il più piccolo gesto, come la più grande impresa, nascono dal pensare.

Il pensare è la leva del mondo. Siamo sempre immersi in questa nostra attività creatrice, talmente immersi che non ce ne accorgiamo nemmeno, e la diamo per scontata. Invece è come un respirare artìstico.

La nostra natura è strutturata così: contìnuamente, attraverso il pensare che produciamo, uniamo alle percezioni che ci provengono da fuori il loro significato.

Diamo un senso a tutto, rendiamo logico tutto, pensiamo tutta la realtà. Come il Logos, la logica divina, si è fatto carne per ogni uomo rendendosi percepibile, così ogni uomo riporta la carne allo stato di Logos, pensando. Questo libro ci mostra le infinite scoperte che si possono fare quando, per pura libertà, avviamo un esperimento di eccezione: pensare sul pensare!

AUTORE

Pietro Archiati è nato nel 1944 a Capriano del Colle (Brescia). Ha studiato teologia e filosofia alla Gregoriana di Roma e più tardi all’Università statale di Monaco di Baviera. È stato insegnante nel Laos durante gli anni più duri della guerra del Vietnam (1968-70). Dal 1974 al 1976 ha vissuto a New York nell’ambito dell’ordine missionario nel quale era entrato all’età di dieci anni. Nel 1977, durante un periodo di eremitaggio sul lago di Como, ha scoperto gli scritti di Rudolf Steiner la cui scienza dello spirito - destinata a diventare la sua grande passione - indaga non solo il mondo sensibile ma anche quello invisibile. Dal 1981 al 1985 ha insegnato in un seminario in Sudafrica durante gli ultimi anni della segregazione razziale. Dal 1987 vive in Germania come libero professionista, indipendente da qualsiasi tipo di istituzione, e tiene conferenze, seminari e convegni in vari Paesi.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su