Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 14 punti Gratitudine!


Pensieri Sulla Vita

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 7,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 78
  • Formato: 12,5x19,4
  • Anno: 2017

Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il prodotto "Lillà - Crema Corpo Avvolgente 100 ml"
Valido per ordini superiori a 29,00

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo volume raccoglie i pensieri più incisivi di Gandhi sul mistero della vita umana e sull'altro mistero, non meno profondo, che è la convivenza civile, religiosa e culturale.

Gandhi non è stato solo l'eroe della non violenza. Formatosi a contatto con culture religiose diverse (indù, cristiana, ebraica, musulmana), non rinunciò mai, anche in virtù della sua decisiva permanenza in Europa e in Sudafrica, a una visione umanistica ed ecumenica della religione, sempre improntata all'assoluto rispetto delle diversità.

Così come non rinunciò mai ad applicare alla vita quotidiana la stessa saggezza che gli consentiva di opporre la non violenza alla violenza colonizzatrice.

Eccolo quindi riflettere sull'amore, sull'economia sostenibile, sull'impegno civile, sulla morte.

Con un saggio di Goffredo Fofi.

“La via diritta è tanto difficile, quanto semplice. Se non fosse così, tutti la percorrerebbero”

AUTORE

Mohandas Karamchand Gandhi nacque a Porbandar, in India, nel 1869. Studiò legge a Londra. Dopo un periodo di permanenza in Sudafrica, tornò in patria e divenne capo morale e politico del movimento indipendentista indiano. Arrestato e processato più volte, fu tra i principali artefici dell'indipendenza dell'India, ottenuta nel 1947. Morì a Nuova Delhi nel 1948, in seguito a un attentato.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA