-50%
Per Far Soldi Basta Averne un Po'

  Clicca per ingrandire

Per Far Soldi Basta Averne un Po'

Stuart Wilde

  • Prezzo € 7,75 invece di € 15,50 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 260
  • Formato: 13,5x20,5
  • Anno: 2005-2008

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Per Far Soldi Basta Averne un Po'

Descrizione

Per Far Soldi Basta Averne un Po' è per chi desidera vedere materializzati i propri desideri e per chi vuole conquistare libertà e indipendenza. Stuart Wilde illustra tutti i dettagli per raggiungere l'atteggiamento mentale giusto che conduce ad avere denaro, l'ESP (percezione extra sensoriale) del "denaro facile" e la metafisica dell'essere al posto giusto nel momento giusto, con l'idea giusta.

Permette al lettore di tracciare il proprio percorso verso l'indipendenza economica.

"Il denaro è una forma di pensiero. È un simbolo di energia e come tale non ha un valore reale e intrinseco. Non è né buono né cattivo, né positivo né negativo. È imparziale. Senza ombra di dubbio chi ha scritto che "il denaro è la causa di tutti i mali" non aveva un soldo! Non è possibile cavarsela sul piano fisico senza avere denaro. E anche se a volte l'amore per il denaro può rendere le persone cattive e strane, sta di fatto che senza denaro non si può essere liberi. La povertà è una restrizione e come tale è la più grande ingiustizia che si possa infliggere a se stessi."
Stuart Wilde

Autore

Stuart Wilde - Foto autore

Stuart Wilde è stato un autore molto prolifico: i suoi libri hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo e sono stati tradotti in 27 lingue diverse, tra cui l'Italiano. Stuart Wilde è stato un conferenziere tra i più famosi nel mondo anglosassone: USA, Gran Bretagna e Australia. Conduceva corsi memorabili per lo sviluppo personale in località selvagge con mezzi e tecniche fuori dal comune. È morto il 1 Maggio 2013, all'età di 66 anni, colpito da un fatale attacco di cuore. Famosi scrittori ed insegnanti come Deepak Chopra e Wayne Dyer hanno studiato privatamente con lui. 

Le vostre recensioni

2,75 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    0%
    0%
  • 4 Stelle

    50%
    50%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    25%
    25%
  • 1 Stelle

    25%
    25%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Jimmi 5 dicembre 2015

Voto:

E' un libro molto particolare. MI rendo conto che chi vorrebbe leggerlo attirato dal titolo poi sfogliandone le pagine potrebbe rimanere un pò spiazzato, perché non corrisponde alle sue aspettative. Molti si aspetterebbero di leggere un libro su come fare soldi o come investire, invece è un libro che tratta di come si dovrebbe ragionare rispetto ad i soldi, il denaro e in generale la ricchezza, è un principio, e prima di tutto per poter diventare ricchi dobbiamo pensarci ricchi, e muoverci e comportarci come se lo fossimo già, al fine di superare gli ostacoli e il condizionamento inconscio che abbiamo ricevuto rispetto al denaro fin da piccoli. Qualcuno potrebbe obiettare che questi consigli sono già comparsi in altri libri e sono cose dette e stradette, e invece no...quello che differenzia Wilde da altri autori nati sulla scia di the secret e compagnia è che Wilde è molto pratico, e inserisce nei suoi libri attraverso i suoi racconti diverse gemme, solo che vengono colte solo se state molto attenti, ad esempio in questo libro, Wilde spiega uno dei principi metafisici universali dell'innovazione, e come da esso sia possibile creare sempre ricchezza...i lettori astuti e attenti potrebbero cogliere questo principio e cambiare letteralmente la propria vita...ma solo se avete gli occhi e la mente ben aperta quando leggete.

Paolo 24 giugno 2008

Voto:

Il primo libro che leggo di questo autore molto stimolante ed interessante. La sua visione positiva del denaro è decisamente anticonformista. Forse i delusi si aspettavano semplicemente dei consigli su come investire i propri risparmi ma per quello ci sono altri testi. Una lettura utile e consigliabile.

Marco 7 aprile 2008

Voto:

Effettivamente questo libro non mi è piaciuto: è noioso. Penso che sia il peggiore dell'autore che ha nella sua bibliografia testi molto più belli ed energizzanti.

gianni 19 maggio 2007

  Acquisto verificato

Voto:

E' un libro assolutamente inutile, noioso, senza alcun aggancio con la realtà. Un titolo ad effetto per celare il nulla. Da non comprare.


Torna su
Caricamento in Corso...