Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Perché giudichi tuo Fratello?

Insegnamenti dei Padri sul biasimo, la maldicenza e la calunnia

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 112
  • Formato: 12x18,5
  • Anno: 1987 - 2002

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro presenta il pensiero dei Padri - e in special modo dei Padri del Deserto - sulla calunnia, la maldicenza, la mormorazione, armi mortifere che ognuno di noi usa quotidianamente, sovente senza rendersene conto, con estrema leggerezza.

Soprattutto fra i cristiani - si direbbe - tali armi sono particolarmente in uso: rese ancor più letali da un amore male inteso, da una smania di primeggiare, da una sorta di «concorrenza» con gli altri fratelli nella fede. Sì che la critica, il giudizio, le condanne sommarie generano un profondo malessere che estingue lo Spirito. Contro tali atteggiamenti i Padri sono unanimi: si tratta di peccati gravissimi perché pretendono sostituirsi all'unico, insondabile, misterioso Giudizio di Dio e, uccidendo il fratello, contrastano l'infinita Misericordia di Cristo.

Il libro - ricchissimo di citazioni e di episodi molti dei quali inediti - è un monito severo e salutare contro le vane chiacchiere di cui ci si pasce, ogni giorno e molte volte al giorno. Ma è anche uno splendido, corroborante esempio di discernimento, mansuetudine, amorosa prudenza; cose di cui tutti si ha un estremo bisogno oggi per recuperare, nel silenzio - questa culla di santità - e nella indiscrjminata benevolenza una dimensione spirituale che fa maturare noi e che diffonde la pace nel mondo intero.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su