Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Perseverare è Umano

Come aumentare la motivazione e la resilienza negli individui e nelle organizzazioni

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 188
  • Formato: 13,5x20,5
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Resistenza e motivazione sono le doti naturali dell’uomo che lo possono portare a compiere grandi passi nella vita e nello sport. Perseverare è umano di Pietro Trabucchi è un saggio filosofico sportivo che spiega come aumentare la motivazione negli individui e nelle organizzazioni partendo proprio dallo sport. Psicologo e coach di atleti impegnati nelle più variegate e dure pratiche sportive, Trabucchi ci spiega in questo libro come rendere al meglio in ogni attività che quotidianamente compiamo.

Lo scrittore parte dall’assunto che l’uomo di natura è portato a compiere grandi maratone, praticando così una disciplina che ogni secondo richiama alla resilienza psicologica e a una costante motivazione. Non è invece un centometrista che in pochi e scattanti passi riesce a raggiungere un lontano obiettivo. Da queste due considerazioni parte Perseverare è umano e le sue interessanti peregrinazioni filosofiche e intimistiche. Spesso l’uomo è infatti pieno di ambizioni e desideri, ma non riesce a mantenere costante la motivazione. Perché accade? Probabilmente perché non riesce subito a raggiungere l’obiettivo prefissato e allora scattano demoralizzazione e frustrazione.

La colpa Trabucchi la attribuisce alla società odierna che ci suggerisce il mito del talento assoluto, per cui o sei portato in qualcosa o non riuscirai mai a farcela. E, motivazione ancora più grave, siamo spinti a riuscire a compiere un obiettivo solo se retribuiti da un premio. Se non lo riceviamo, scatta l’assenza di motivazione e la sensazione di fallimento. A quel punto nulla viene più facile che dare la colpa a qualcosa di esterno da noi, non dentro di noi.

Perseverare è umano ci insegna invece proprio questo: ad allenare la nostra resistenza interiore, ad amplificarla e a motivarla continuamente perché il centro del nostro destino non possiamo essere altro che noi. Questo vale non solo nello sport, ma in ambito familiare e lavorativo, con colleghi, figli e genitori perché il gruppo, il team, accompagna sempre la nostra vita.

AUTORE

Pietro Trabucchi - E' uno psicologo che si occupa da sempre di prestazione sportiva, in particolare di discipline di resistenza. Ha seguito la Squadra nazionale di Sci nordico Torino 2006 e attualmente lavora con la Squadra nazione Vancouver 2010. Da molti anni opera con le Squadre nazionali di Triathlon. Autore di diversi libri, collabora con l’Università di Verona, con il Centro di ricerca in Bioingegneria e Scienze motorie dell’Università di Trento e con l’Istituto di Scienze dello Sport di Roma. Si è occupato di formazione in varie aziende sul tema della gestione dello stress. Appassionato di sport di resistenza e di alpinismo, per dimostrare la validità concreta delle sue teorie ha ultimato due volte l’Ultra Trail del Monte Bianco, ha scalato l’Everest dal versante Nord in occasione della spedizione «Everest Vitesse» e ha corso non-stop i 205 chilometri della Nove Colli Running.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 19 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ancora non lo letto ma credo che sarà molto interessante com gli altri anche questo il massimo dei voti, 5

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su