-5%
Il Pianeta Mangiato

  Clicca per ingrandire

Il Pianeta Mangiato

La guerra dell'agricoltura contro la terra

Mauro Balboni

  • Prezzo: € 17,10 invece di € 18,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 5,70 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: venerdì 14 giugno

Scritto da un ex dirigente di livello internazionale nel settore dell’agroindustria, è un libro di denuncia ma è anche un invito e uno stimolo al cambiamento. Si chiamava agricoltura. Oggi è... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Vivere Senza Soldi

€ 12,35 € 13,00

-5%
Emozioni ed Energia

€ 15,20 € 16,00

-5%
Babel Food

€ 11,40 € 12,00

-5%
Vivere Senza Supermercato

€ 12,82 € 13,50

-5%
Let My People Go Surfing

€ 23,75 € 25,00

-5%
Consumi o Scegli?

€ 14,25 € 15,00

-5%
Blackout

€ 9,50 € 10,00

-5%
D(i)ritto al Cibo

€ 16,15 € 17,00

-5%
Pane Buono

€ 15,67 € 16,50

-5%
Semplifichiamo!

€ 13,30 € 14,00

-20%
Chi Nutrirà Il Mondo?

€ 12,80 € 16,00

-5%
La Via

€ 24,70 € 26,00

-20%
Assalto all'Infanzia

€ 13,60 € 17,00

-5%
Bebè a Costo Zero

€ 17,10 € 18,00

-20%
Il Veleno nel Piatto

€ 16,00 € 20,00

-5%
Il Dilemma dell'Onnivoro

€ 28,50 € 30,00

-5%
Le Bugie nel Carrello

€ 14,25 € 15,00

-5%
Etichette: Istruzioni per l'Uso

€ 11,40 € 12,00

-5%
O Sole Nostro

€ 14,25 € 15,00

-5%
Mangiare è un Atto Agricolo

€ 18,52 € 19,50

-5%
Chi è Stato?

€ 13,30 € 14,00

Descrizione

Scritto da un ex dirigente di livello internazionale nel settore dell’agroindustria, è un libro di denuncia ma è anche un invito e uno stimolo al cambiamento.

Si chiamava agricoltura. Oggi è un industria dai molti danni collaterali: ha inventato una pandemia, la globesità; si beve il 70% dell’acqua dolce del pianeta; ha sconvolto cicli geochimici planetari; è tra le cause del riscaldamento globale. Dobbiamo cambiarla. Ma non sappiamo come, combattuti tra l’ottimismo dominante della crescita continua (ribattezzata all’occorrenza “sostenibile”) e l’idealizzazione del cibo pre-industriale (che sfamava 1 miliardo di persone, ma forse non i 10 miliardi del 2050).

Mentre incombe la sfida finale, all’incrocio più pericoloso della civilizzazione umana: produrre cibo su un pianeta caldo e ostile, con sempre meno terra fertile ed acqua per irrigare. Dove il grano per la pasta potrebbe arrivare dall’Artico, i pomodori dai tetti del vostro quartiere e le proteine sintetiche dai batteri di un laboratorio.

Dettagli Libro

Editore Dissensi Edizioni
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 320 - 14,5x21cm
EAN13 9788896643822
Lo trovi in: Consumo critico

Autore

Mauro Balboni è nato a Bolzano nel 1958 e vive oggi in Svizzera (dopo essere passato per Austria e Inghilterra). Si è laureato in Scienze Agrarie all’Università di Bologna. È stato dirigente di livello internazionale nell’agroindustria, per la quale ha lavorato sia nella ricerca & sviluppo che negli affari governativi.

nessuna recensione

Vuoi essere il primo a scrivere una recensione?

Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!
Caricamento in Corso...