Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Pillole. Storie Di Farmaci, Medici, Industrie

Storie di farmaci, medici, industrie

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 174
  • Formato: 13,5x21
  • Anno: 2017

  • Novità

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Costi, benefici, pubblicità, investimenti, informazioni. Il percorso del farmaco è fatto di tanti aspetti e di decine di passaggi cruciali che permettono a una pillola di arrivare alla sua destinazione: il paziente.

Cosa succede però in questo tragitto, e cosa sta cambiando negli ultimi anni nel mondo di Big Pharma?

Pillole non è solo un libro di denuncia su come vanno le cose, ma è uno sguardo attento e competente sui diversi elementi che ruotano attorno al mondo della sanità, perché un “sano scetticismo” è lo spirito migliore per affrontare le promesse dell’industria farmaceutica.

Tra scandali, tentativi di nascondere dati e soldi spesi per promuovere i propri prodotti, le industrie cercano di ottimizzare gli utili trascurando la componente etica del loro lavoro. Ma qual è l’equilibro tra il diritto (sacrosanto) di fare utili di un’azienda e l’utilità sociale dei suoi prodotti? Esiste una risposta univoca?

Attraverso storie esemplari, racconti di casi paradigmatici, ma anche di buone pratiche italiane e internazionali, Guido Giustetto e Sara Strippoli restituiscono una mappatura del variegato universo fatto di medici, industrie, pillole per permettere al paziente di aprire gli occhi con più consapevolezza quando qualcuno si sta occupando della sua salute.

L'obiettivo delle aziende farmaceutiche è allargare la platea dei consumatori trasformando tutti in pazienti. Nel 1976, Henry Gadsen, allora direttore della casa farmaceutica Merck, dichiarò alla rivista «Fortune»: «Il nostro sogno è produrre medicine per le persone sane. Questo ci permetterebbe di vendere a chiunque».

A distanza di più di trent’anni, il suo auspicio sembra essersi realizzato perché, piano piano, ci hanno abituato a pensare che una pillola possa risolvere ogni problema.

AUTORI

Guido Giustetto è medico di famiglia a Pino Torinese. Si interessa di metodologia e critica della medicina. È attualmente presidente dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Torino.

Sara Strippoli è giornalista del quotidiano «La Repubblica». Si occupa di sanità e politica. Vive e lavora a Torino.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su