Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Pinocchio Siamo Noi

  Clicca per ingrandire

Pinocchio Siamo Noi

Saggio di psicologia del narcisismo

Claudio Widmann

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 15,30 invece di € 18,00 sconto 15%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Pinocchio è unico ed eccezionale quando ancora è un pezzo di legno e fino alla fine segue le inconsuete vie della singolarità: pratica la ribellione, perché ama l’indipendenza; eccede in... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 16 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Pinocchio è unico ed eccezionale quando ancora è un pezzo di legno e fino alla fine segue le inconsuete vie della singolarità: pratica la ribellione, perché ama l’indipendenza; eccede in stravaganze, perché insegue l’originalità; è incurante dell’altro, perché privilegia la considerazione di sé. Il suo narcisismo è energia individuativa e la sua storia è un progressivo raffinamento di questa energia: Pinocchio vive di narcisismo, non ne muore.

Come lui ognuno è esposto al rischio di eccedenze narcisistiche e nessuno è esente da velature narcisistiche, perché il narcisismo è una forza che spinge a esplorare la propria singolarità, a esprimere la propria unicità, ad affermare la propria personalità. Scaturisce dalla volontà di essere profondamente se stessi e alimenta la determinazione a diventare Uomini, anziché rimanere burattini.

Pinocchio è un’anima inquieta: scappa di casa, abbandona la scuola, frequenta personaggi ambigui, non rispetta regole né promesse, non sa valutare i pericoli né le conseguenze delle sue azioni: per sette volte rischia la morte.

E' il ritratto di ragazzi reali, che non riescono a completare un percorso scolastico e non sanno costruire un percorso di vita, ma attraversano di corsa luoghi ed esperienze, occupazioni e frequentazioni costantemente alle prese con un’incessante emergenza. Sono affettuosi e irriverenti, dinamici e incostanti, competenti e sprovveduti. Invidiabili fuori e invidiosi dentro, si muovono in bilico tra onnipotenza fittizia e impotenza vera.

La psicologia chiama narcisismo questo stile di vita e Pinocchio mostra che, prima di essere patologia, esso è esuberanza di soggettività.

Dettagli Libro

Editore Magi Edizioni Scientifiche
Anno Pubblicazione 2015
Formato Libro - Pagine: 216 - 13x21cm
EAN13 9788874873494
Lo trovi in: Psicologia Junghiana

Autore

Claudio Widmann - Foto autore

Claudio Widmann, analista junghiano, è docente di Teoria del simbolismo e di Tecniche dell’immaginario presso varie Scuole di specializzazione in Psicoterapia. Impegnato conferenziere, è autore e curatore di saggi che rileggono aspetti ordinari e straordinari della realtà alla luce della psicologia junghiana. Vive e lavora a Ravenna. È Direttore dell’ICSAT (Italian Committee for the Study of Autogenic Therapy).

Dello stesso autore:

Gli Arcani della Vita

€ 68,00 € 80,00

Il Gatto e i Suoi Simboli

€ 15,30 € 18,00

Il Simbolismo dei Colori

€ 29,75 € 35,00

Sul Destino

€ 15,30 € 18,00

Il Tempo del Morire

€ 18,70 € 22,00

Le Terapie Immaginative

€ 46,75 € 55,00

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Angela 17 luglio 2020

  Acquisto verificato

Voto:

Pinocchio(anima inquieta) nel suo percorso scappa per la via e ritrova la via di casa , sperimenta la fame e patisce la frustrazione, conosce la legge del Carabiniere e la morale del Grillo, promette di seguire la retta via e intraprende la via dell'evasione, abbandona il padre e incontra il terribile Mangiafuoco , conosce la generosità di chi gli dona zecchini d'oro e l'avidita ' di chi lo vuole derubare, segue il Gatto e la Volpe e viene da questi lasciato solo e tradito. Pinocchio come ci ricorda l'autore compie tre passaggi trasformativi da pezzo di legno diventa burattino, da burattino diventa ciuchino e da ciuchino a bambino , rimane ogni volta se stesso ma muta profondamente d'aspetto e di stato , da anthropos a immagine archetipica dell'individuo che realizza in se' la pienezza del Se'. Cosi' come accade a Pinocchio anche a noi la voce dell'individualita ' ci chiama a vivere la nostra unicità, per farci interprete delle qualità che ci portiamo dietro . In Grecia viene chiamata Daimon , nell'antica Roma Genio, il suo richiamo è una vocazione esistenziale. La vita di Pinocchio è costellata dalla nascita da un' assenza , da un vuoto d'identità, una percezione dolorosa della mancanza della madre, meglio una cattiva madre che una madre assente. In mancanza di un desiderio che lo attende, di un cuore che lo accoglie, di una mente che lo pensa, il piccolo individuo percepisce il mondo come impersonale , come estraneo e insignificante, prende corpo un'assenza di senso, che nemmeno una vita basta a riparare. Perché leggere questo libro? Per il titolo. Pinocchio SIAMO NOI . Pinocchio è un modello e una speranza per chi come lui non vuole morire tale e quali a quando siamo nati.

Caricamento in Corso...