Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

La Pittura Metacosmica

Concetti fondamentali della mia poetica pittorica

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 84
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questi scritti non sono da considerarsi come un trattato di pittura, non vanno quindi interpretati e letti come una guida tecnica sul come dipingere.

La pittura è anche madre (Dio ad esempio in molte religioni non è solo padre ma anche madre), generatrice, come la madre terra la quale, dopo un periodo di gestazione, "dà alla luce" tutti i suoi frutti; similmente la pittura Metacosmica è madre, che genera dopo una gestazione che può durare anni. Essa non è solo rappresentazione, ma è anche creazione.

Il pittore Metacosmico è un filosofo alla continua ricerca del sapere e della conoscenza intesa come consapevolezza, acquisizione di uno stato di pensiero reso manifesto nei suoi lavori. Il pittore è anche un moderno alchimista in grado di trasformare la materia-colore arrivando ad essere partecipe della creazione. Questo tipo di alchimia va intesa come consapevolezza ed evoluzione, come passaggio da uno stato ad un altro: i pigmenti e l'olio passano da uno stato ad un altro.

L'uomo è considerato non solo come il risultato di una creazione dal "fango", ma anche come energia, luce, colori ed iride splendente. Un quadro eseguito in una certa maniera, attiva non solo dei centri nervosi, psichici, del piacere, ma anche energetici, in sostanza le forme ed i colori hanno una carica energetica. La pittura diventa mezzo per l'acquisizione di una nuova prospettiva del mondo e del cosmo.

Lo scritto si può suddividere in tre parti essenziali interdipendenti:

  • L'aspetto filosofico-alchemico della pittura Metacosmica: la sua genesi fino al suo compimento sulla tela, analizzando anche il ruolo dell'artista.
  • Viene espressa attraverso delle liriche, l'essenza e l'intima natura della pittura Metacosmica, travalicando ogni elemento della rappresentazione.
  • L'ultima parte è caratterizzata dalle poesie che introducono i quadri metacosmici: ogni poesia è l'evocazione, l'invocazione e il preludio all'opera.
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:

Torna su