-5%
Il Più Grande Crimine

  Clicca per ingrandire

Il Più Grande Crimine

Ecco cosa è accaduto alla democrazia e alla ricchezza comune. E a vantaggio di chi

Paolo Barnard

  • Prezzo: € 15,20 invece di € 16,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 5,07 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: giovedì 18 aprile

Storicamente l‛Europa sembra avere ricorrenti periodi di follia durante i quali leaders sociopatici devastano la popolazione con il pretesto di qualche folle purezza ideologica. La storia... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Guida alla Cospirazione Globale

€ 43,60 € 45,90

-5%
Rivelazioni non Autorizzate

€ 17,00 € 17,90

-5%
Beata Ignoranza

€ 7,60 € 8,00

-5%
Terra Madre

€ 11,40 € 12,00

-5%
La Via del Denaro

€ 14,25 € 15,00

-5%
Polli da Spennare

€ 14,25 € 15,00

-5%
The Bush Show

€ 10,45 € 11,00

-5%
L'inganno quotidiano

€ 13,77 € 14,50

-5%
Influenza Aviaria

€ 13,77 € 14,50

-5%
L'Alba di una Nuova Era

€ 18,05 € 19,00

-5%
Anoressia della Memoria

€ 14,25 € 15,00

Descrizione

Storicamente l‛Europa sembra avere ricorrenti periodi di follia durante i quali leaders sociopatici devastano la popolazione con il pretesto di qualche folle purezza ideologica.

La storia economica e politica che ha portato all’affermarsi del Neoliberismo e dell’Eurozona.

Per affrontare con coraggio argomenti che il potere e la convenienza politica non vogliono discutere, assecondati dalla prudenza di intellettuali servili, che non escono dal conformismo dei giudizi e delle interpretazioni che sanno lecite e gradite, e consentono vite tranquille e facili carriere.

Per ricercare quei piccoli indizi che sfuggono a chi controlla i nostri indirizzi culturali e, mostrando crepe e contraddizioni nel sistema di pensiero che ci è proposto come unico legittimo, permettono così di intravedere ciò che si svolge realmente dietro le quinte.

Per riconoscere nella ricerca della verità un’esigenza insopprimibile dell’essere umano, e promuovere tale finalità in modo assolutamente incondizionato, senza nessun vincolo di ordine contenutistico o formale, metodologico o programmatico, nella persuasione che verità e libertà – di pensiero, di espressione, di coscienza – sono due facce della stessa medaglia, e che non può darsi l’una senza l’altra.

Dettagli Libro

Editore Andromeda Edizioni
Anno Pubblicazione 2023
Formato Libro - Pagine: 176 - 15x21cm
EAN13 9788868321956
Lo trovi in: Controinformazione

Autore

Paolo Barnard, giornalista pubblicista, ha collaborato con la Rai per grandi inchieste e come opinionista con La7. Tra i suoi libri: Aiutami a morire (Interlinea), Perché ci odiano (Bur). A sua cura il volume a più voci Dall’altra parte. Tre grandi medici raccontano la loro malattia (Bur).

nessuna recensione

Vuoi essere il primo a scrivere una recensione?

Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!
Caricamento in Corso...