Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Polar Dream

La prima spedizione in solitaria di una donna e il suo cane fino al Polo Nord Magnetico

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 291
  • Formato: 13x20,5
  • Anno: 2010

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

All'età di 50 anni Helen Thayer è diventata la prima donna e la persona più anziana ad aver raggiunto il Polo nord magnetico, a piedi e senza rifornimenti.

Ha viaggiato nell'Artico per 27 giorni, durante i quali ha percorso 585 chilometri, trascinandosi dietro una slitta di 72 chili, con suo unico compagno Charlie, un cane inuit addestrato per combattere contro gli orsi polari. Grazie al suo vivace ingegno e ai sensi acuti dello stesso Charlie, la famosa alpinista ed esploratrice americana ha affrontato ed è sopravvissuta a sette faccia a faccia con gli orsi.

Ha sopportato venti forti come uragani e un freddo inimmaginabile, che ha toccato i -73 gradi Celsius (considerando il raffreddamento da vento), temperature in grado di congelarle gli occhi fino a farli chiudere. Nel corso dell'ultima settimana della sua spedizione, una tempesta artica ha spazzato via la maggior parte delle provviste e del cibo che aveva con sé, costringendola a vivere di una manciata di noci al giorno e mezzo litro d'acqua.

Inoltre, per difendersi dalla disidratazione, Helen ha dovuto masticare del ghiaccio che le ha fatto venire delle vesciche in bocca. Polar Dream è il resoconto avvincente di questa avventura, in cui l'autrice insegna l'Artico al lettore come lei stessa lo ha imparato.

AUTORE

Helen Thayer esploratrice e alpinista di fama internazionale, scrittrice di best sellers in USA, ha scalato alcune delle montagne più alte del mondo. Nel 1994 ha attraversato a piedi, per 1.126 Km, lo Yukon con l’obiettivo di vivere a meno di trenta metri da una famiglia di lupi artici per studiarli. Nel 1995 ha percorso in kayak 1.930 Km sul Rio delle Amazzoni, lungo un’area remota della foresta pluviale vivendo con i nativi ed esplorando una zona raramente visitata. Nello stesso anno ha percorso 2.413 Km attraverso la Valle della Morte, il Deserto del Mojave e quello di Sonora, per studiare i deserti ad alta e bassa quota. Nel 1996, dopo aver percorso il Deserto del Sahara, seguendo un’antica rotta commerciale per cammelli lunga 3.861 Km, senza contatto radio e rifornimenti, ha viaggiato di nuovo da sola in Antartide per 643 Km. Nel corso della spedizione ha festeggiato il suo sessantesimo compleanno. Nel 1999 il lavoro svolto nel corso delle sue spedizioni le è valso un riconoscimento speciale da parte della Casa Bianca. Nel 2001 ha affrontato l’intero deserto del Gobi, in Mongolia, per una distanza di 2.333 Km.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su