Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 43 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Il Poltergeist

Analisi di un linguaggio

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 21,25 invece di 25,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 319
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2015

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un’innovativa interpretazione del poltergeist come espressione dell’inconscio.

“Il poltergeist non è uno spettro, né un alieno (indipendentemente dalla possibilità che assuma entrambe le identità). Il poltergeist è l’uomo stesso, lo specchio di una sua realtà interiore cui raramente gli è dato trovarsi di fronte”.

Partendo da quest’assunto fondamentale l’autore analizza uno dei più strani fenomeni che, sebbene raramente, accade in alcuni ambienti, domestici o altro. Interpreta la sua manifestazione – di carattere sostanzialmente paranormale – come un linguaggio preverbale di origine inconscia. Ne emerge un quadro organicamente strutturato del fenomeno che presenta alcuni elementi semantici e sintattici propri dei linguaggi, almeno di quelli legati alle emozioni e alla spontaneità, come il gioco, il mito, il sogno e certi ritualismi di carattere magico.

Le analogie sono elaborate attraverso la psicanalisi, la teoria dei giochi – utile a capire il carattere ludico di molti comportamenti del poltergeist – e l'antropologia culturale.

Vengono individuate ulteriori affinità con i processi comunicativi che mostrano la natura espressiva del poltergeist, la sua voglia di significare un non-detto. Ciò che soprattutto viene messo in evidenza è come nello studio del poltergeist si riflette tutta la complessità dell’esperienza umana presa nei diversi aspetti sia della psicologia individuale che della relazionalità sociale e culturale.

Nel testo è inserita, gradualmente e in coerenza con lo sviluppo dell’argomento, un’ampia e dettagliata panoramica della casistica con citazione diretta delle fonti.

AUTORE

Pier Luigi Aiazzi, insegnante, psicologo, laureato in filosofia a Firenze, ha pubblicato articoli scientifici divulgativi su Scienza Test, Scienza 2000, Quasar, articoli di argomento psicologico su Syntesis e Psyche, di argomento parapsicologico sul Giornale dei Misteri e sui Quaderni di parapsicologia. Sullo stesso argomento ha tenuto conferenze e partecipato come relatore ai convegni del Centro di Studi Parapsicologici di Bologna (Giornata Parapsicologica Bolognese), collabora attualmente alle attività dello stesso centro.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su