-15%
I Poteri della Wicca

  Clicca per ingrandire

I Poteri della Wicca

La più antica religione del mondo nella società contemporanea

Vivianne Crowley

( 12 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 14,03 invece di € 16,50 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

La Wicca ha la fama di essere la più antica religione del mondo e, al giorno d'oggi, un numero crescente di persone si sente sempre più attratto dalla "Via degli Antichi", a causa del suo legame... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 15 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La Wicca ha la fama di essere la più antica religione del mondo e, al giorno d'oggi, un numero crescente di persone si sente sempre più attratto dalla "Via degli Antichi", a causa del suo legame con il mondo della natura e con le potenze magiche dell'universo.

Vivianne Crowley, presentando "I Poteri della Wicca", ne illustra le particolarità spiegandone nel contempo l'importanza nella società contemporanea.

La Crowley, in sostanza, dà vita a un volume ricco di informazioni (iniziazione, rituali, tradizioni, poesie e liturgia), collocate in un preciso contesto sociologico, storico e psicologico, alla luce della teoria junghiana applicata per spiegare il senso dei rituali magici e dell'Arte stessa: "I nostri Dei sono le forze archetipiche che abitano l'inconscio collettivo".

Dettagli Libro

Editore Armenia Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 285 - 14x21cm
EAN13 9788834432440
Lo trovi in: Wicca, Streghe moderne e Maghi
Posizione in classifica: 1.346° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Vivianne Crowley - Foto autore

Vivianne Crowley, autrice, docente presso la University of London e psicologa junghiana, è una sacerdotessa oltre che insegnante della religione wiccan. Fu iniziata presso la congrega londinese di Alex Sanders (fondatore della tradizione alessandrina della Wicca), all'età di diciotto anni, ma in seguito aderì a una congrega gardneriana.

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 12 recensioni

  • 5 Stelle

    66.67%
    67%
  • 4 Stelle

    16.67%
    17%
  • 3 Stelle

    16.67%
    17%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Clarissa 29 luglio 2016

Voto:

Ho letto questo libro e lo consiglio. è molto interessante e fa riferimento alla psicologia e a Jung ed agli archetipi. Più "teorico" che pratico ma è una lettura interessante.

Danila 7 maggio 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Per chi desidera conoscere le origini della nostra spiritualità più autentica, questo libro non può mancare. L'Autrice, infatti, con sapiente maestria, esplora significati, simboli, miti e riti della più antica religione del mondo e li offre al lettore rivisti alla luce delle moderne conoscenze sia in ambito filosofico, sia soprattutto in ambito psicologico e sociale. Con fine acutezza, vengono messi in luce i vari aspetti della psiche, per comprenderli e integrarli nella propria interiorità. Un libro straordinario, capace di offrire nuove chiavi di interpretazione della propria evoluzione personale. Mi ha colpito molto ed è andato ben oltre le mie aspettative, per questo lo consiglio.

Elisabetta 1 dicembre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Dopo aver studiato le basi, questo è un must.

Dario 21 ottobre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

libro ben fatto spiega tante verita e fa molto riflettere non e' il classico manuale fai cosi fai cosa' ma spiega il perche' e conferma la verita'della magia

Marco 8 luglio 2014

Voto:

Un testo eccezionale, finalmente anche in Italia qualcosa di serio! Assolutamente da leggere nonostante la difficoltà!

Andrea 4 giugno 2014

  Acquisto verificato

Voto:

libro molto interessante della Crowley, lo consiglio vivamente a tutti coloro che vogliono approfondire le antiche tradizioni cultuali esistenti prima del cristianesimo

Susanna 16 dicembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

è un libro favoloso,perchè anche se la Crownley è legata più ad una tradizione gardneriana, spiega i principi base della Wicca,il suo nascere,l'evoluzione ma sa spiegare chi siamo,cos'è la vera magia,cosa serve...e mi piace anche il continuo parlare di Jung e quindi spiegare determinate cose da un punto di vista psicologico,e accenni alla tradizione alessandriana. Lo consiglio per chi da poco,si sta affacciando alla Wicca (certo è sempre meglio leggere + libri sull'argomento,del resto ogni libro Wicca è scritto per esperienza personale), ma lo consiglio anche per "gli anziani" che come me, percorrono da tempo questo cammino.

Erika 20 novembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

stra bello!!!consigliatissimo!!soprattutto il discorso finale,dettagli molto ben curati,discorsi e argomenti ben curati,illuminante,la fine poi è spettacolare quando parla degli stadi di coscienza.una delle più grandi verità.

Giorgia 2 settembre 2013

Voto:

Ho trovato il libro veramente piacevole. Nonostante non sia wiccan, ho apprezzato molto lo scritto, considerato che, rispetto a molti manuali sulla Wicca che ho letto, questo spiega davvero che cosa sia la Wicca, dando risposta a molti quesiti relativi alle varie pratiche. E' vero, si riferisce interamente a una spiritualità vissuta in congrega, più che dai solitari, ma questo è abbastanza logico, considerato che la Wicca è nata come religione misterica e quindi organizzata in coven. Ho apprezzato molto i vari riferimenti a Jung, mi hanno permesso di capire molte cose. Insomma, un libro che considero obbligatorio per chiunque si professi wiccan e comunque una lettura illuminante anche per chi non lo è.

Matteo 14 agosto 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro ha segnato in Italia una svolta. All'inizio del 2013 non vi erano grandi testi illuminanti sulla Wicca, in quanto non erano ancora stati pubblicati i testi dei coniugi farrar e nemmeno di Doreen Valiente, che è considerata da molti la vera fondatrice della Wicca. In questa opera troviamo il lavoro di una vita di una donna straordinaria, una donna che ha saputo dare un vero contributo a questa spiritualità, iniziata in una congrega alexandriana, ha unificato congreghe gardneriane con alexandrini, riuscendo sempre nei suoi gruppi di studio, assieme a Chris. Questo libro parla della wicca in tutta la sua essenza approfondendo le tematiche del rituale, e andando a trovar spunti in quella che è la psicologia Junghiana, riadattandole e spiegandone l'applicazione nell'attuale WIcca. Non può mancare nella libreria di ogni wiccan!

Marida 13 marzo 2013

Voto:

Un libro che denota la grande generosità dell'autrice. Prima che questo libro fosse scritto e tradotto, sicuramente il panorama letterario wiccan era molto più povero. Si parla in modo schietto ed trasparente di teoria, di conoscenza e di pratica wicca, calata nella realtà di oggi. Strumento molto utile per chi sta pensando di inserirsi in Gruppi di Studio Wicca o chi sta cercando un modo di condividere con altri questa esperienza religiosa e con altri proseguire il cammino. Vivianne riesce a prendere per mano il lettore e a portarlo se non alla comprensione, almeno all'intuizione dei lati della Wicca poco conosciuti ed addirittura sconosciuti ai più. Lei spiega, con grande profondità, i passi che compie chi si accosta alla Wicca e chi poi prosegue con le Iniziazioni; inoltre nel libro si trovano tante invocazioni ed inni che possono creare infiniti spunti di riflessione ed approfondimento. Non da ultimo sul libro vengono riportati indirizzi utili di alcune Associazioni che promuovono e praticano la Wicca, anche in Italia. Da acquistare!

Linda 20 febbraio 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro è considerato un classico e finalmente è stato tradotto in italiano. Ci sono delle informazioni di base ma anche informazioni che non avevo mai letto in nessun altro libro. Parla molto bene del significato dell'iniziazione (in tre livelli) e sono molto interessanti le citazioni e i parallelismi con le teorie di Jung. Ci sono delle informazioni storiche ma parla anche della pratica. L'autrice prende in esame un tipo di pratica fatta in gruppo, ma più comunque essere adattata anche ad una singola persona. L'unico neo, forse, è che l'esposizione degli argomenti è poco ordinata, quindi potrebbe creare una certa confusione a chi si avvicina per la prima volta alla wicca. Comunque nel complesso è interessante e mi sento di consigliarlo.


Torna su
Caricamento in Corso...