Prigioni - Le Pene Collettive - Igor Sibaldi - Libro
Sconto 15% su tutti i libri
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista Prigioni - Le Pene Collettive

Guadagna 17 punti Gratitudine!


Questo libro è disponibile anche in versione ebook

versione ebook

La versione digitale è subito disponibile per il download e puoi leggerla su: PC, Mac Os, Linux, iPhone, iPad, Android, HTC, Blackberry, eReaders

Prigioni - Le Pene Collettive

 
-15%
Prigioni - Le Pene Collettive Igor Sibaldi

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,50 invece di 10,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine 123
  • Formato: 11x17
  • Anno: 2017

  • Sconto Novità

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

«La mente mente!» Non è solo un modo di dire. È, anche se pochi oggi se ne sono accorti, l’intuizione del limite a cui giunge la nostra capacità di accorgerci di ciò che sappiamo e di ciò che siamo.

Da quel sistema psichico che chiamiamo «mente» e dai suoi principali strumenti, che sono le parole della nostra lingua, dipendono limiti artificiosi della nostra esistenza, vere e proprie prigioni in cui viviamo e alle quali ci adattiamo fin dall’infanzia.

In questo libro, Sibaldi le descrive con precisione e spiega come uscirne: è semplice, ma estremamente avventuroso.

INDICE

  1. Quando non ti lasciavi ancora prendere
  2. Adesso che sei tu
  3. Non rammentarti
  4. Il mistero
  5. Orfeo
  6. La distanza delle parole
  7. Quante volte ci credi
  8. Se non ti fidi
  9. Chiusi nel mondo reale
  10. Via di lì
  11. Tu e gli altri
  12. I Valori degli Altri
  13. La tua Storia
  14. I tuoi traumi
  15. Prigionieri della psicologia
  16. La limitazione del futuro
  17. Prigionieri della morte e della vita
  18. Prigionieri della consapevolezza
  19. Prigionieri della religione
  20. La prigionia del bene
  21. Prigionieri del sesso
  22. Essere la prigione

APPROFONDIMENTI

Rallegrarsi:

"Rallegrarsi: dalla radice europea *al-, «alzare», «tener alto», per esempio tener alta la testa, o l’attenzione.

È passato molto tempo da quando tu e io eravamo liberi.

Era addirittura prima del tempo - dato che, come vedremo, anche il tempo è una prigione.

Allora vivevamo, tu e io, senza farci insegnare nulla. Non ci sarebbe mai venuta l’idea che qualcuno avesse qualcosa da insegnare a qualcun altro. Avevamo soltanto una gran voglia di scoprire, e scoprire era semplice: bastava accorgersi."

Igor Sibaldi

Continua a leggere l'estratto del libro "Prigioni - Le Pene Collettive".

AUTORE

Igor Sibaldi

Igor Sibaldi è uno scrittore, studioso di teologia e storia delle religioni. Tiene regolarmente conferenze e seminari in tutta Italia di mitologia, exegis e psicologia del profondo. E' Autore di numerosi libri.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 luglio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Interessante trattato di Sibaldi sul potere che la mente ha di creare il mondo. Un piccolo trattato provocatorio per iniziare a percorrere una strada che ci aiuta a liberarci dalla prigione della mente e accedere a una consapevolezza superiore.

Commenta questa recensione

Banner spedizioni SX - 29 euro
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui