Prigioni - Le Pene Collettive

Igor Sibaldi

-15%
Prigioni - Le Pene Collettive

  Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,50 invece di 10,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 123
  • Formato: 11x17
  • Anno: 2017
  • Sconto

«La mente mente!» Non è solo un modo di dire. È, anche se pochi oggi se ne sono accorti, l’intuizione del limite a cui giunge la nostra capacità di accorgerci di ciò che sappiamo e di ciò... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione ebook del Libro

Potrebbero interessarti anche:

Approfondimenti video

Caricamento video...

Descrizione

«La mente mente!» Non è solo un modo di dire. È, anche se pochi oggi se ne sono accorti, l’intuizione del limite a cui giunge la nostra capacità di accorgerci di ciò che sappiamo e di ciò che siamo.

Da quel sistema psichico che chiamiamo «mente» e dai suoi principali strumenti, che sono le parole della nostra lingua, dipendono limiti artificiosi della nostra esistenza, vere e proprie prigioni in cui viviamo e alle quali ci adattiamo fin dall’infanzia.

In questo libro, Sibaldi le descrive con precisione e spiega come uscirne: è semplice, ma estremamente avventuroso.

Indice

  1. Quando non ti lasciavi ancora prendere
  2. Adesso che sei tu
  3. Non rammentarti
  4. Il mistero
  5. Orfeo
  6. La distanza delle parole
  7. Quante volte ci credi
  8. Se non ti fidi
  9. Chiusi nel mondo reale
  10. Via di lì
  11. Tu e gli altri
  12. I Valori degli Altri
  13. La tua Storia
  14. I tuoi traumi
  15. Prigionieri della psicologia
  16. La limitazione del futuro
  17. Prigionieri della morte e della vita
  18. Prigionieri della consapevolezza
  19. Prigionieri della religione
  20. La prigionia del bene
  21. Prigionieri del sesso
  22. Essere la prigione

Approfondimenti

Rallegrarsi:

"Rallegrarsi: dalla radice europea *al-, «alzare», «tener alto», per esempio tener alta la testa, o l’attenzione.

È passato molto tempo da quando tu e io eravamo liberi.

Era addirittura prima del tempo - dato che, come vedremo, anche il tempo è una prigione.

Allora vivevamo, tu e io, senza farci insegnare nulla. Non ci sarebbe mai venuta l’idea che qualcuno avesse qualcosa da insegnare a qualcun altro. Avevamo soltanto una gran voglia di scoprire, e scoprire era semplice: bastava accorgersi."

Igor Sibaldi

Continua a leggere l'estratto del libro "Prigioni - Le Pene Collettive".

Autore

Igor Sibaldi - Foto autore

Igor Sibaldi è uno scrittore, studioso di teologia e storia delle religioni.
Dopo essersi laureato in lingue slave all’Università Statale di Milano e dopo aver tradotto e redatto un gran numero di testi, Igor Sibaldi ha abbandonato questo genere di studio per cedere il posto a ciò che realmente destava da sempre il suo interesse: psicologia, teologia, storia delle religioni, filologia, filosofia e angelologia.
Il suo sapere viene messo alla portata di tutti, attraverso le numerose conferenze e i seminari che il professor Sibaldi tiene regolarmente in Italia e all’Estero. Gli argomenti di mitologia, esegesi biblica e psicologia del profondo, vengono affrontati con metodi insoliti che si incontrano e si scontrano con quelle che egli stesso  definisce “strutture atemporali”. È autore di numerosi libri sulle Sacre Scritture e sullo Sciamanesimo e di testi di narrativa e di teatro.

La principale area di studio di Igor Sibaldi è la psicologia del profondo, tradotta in diversi ambiti (persino nel Vangelo di Giovanni), che vengono poi approfonditi attraverso le teorie magistralmente argomentate nei suoi testi.

Il patrimonio di pensieri, messi a nostra disposizione per approfondire la conoscenza del “proprio Io e per ricercare la felicità, deriva dai principali argomenti di studio dell’autore, ovvero: le aree temporali della mente ampiamente analizzate nel libro I Maestri Invisibili, Mondadori; le tecniche di iniziazione che ritroviamo nel testo Il Mondo Invisibile, Sperling; l’angelologia o psicologia delle funzioni superiori descritte nel Libro degli Angeli, Sperling; le strutture dell’Io nel Libro della Personalità, Sperling; e la psicologia delle masse nel Libro delle Epoche, Sperling.

Una delle sue più belle citazioni denota l’importanza di ricercare sè stessi per riscoprire a fondo le proprie potenzialità più nascoste: “Nessuno è più libero e sano di chi è più di se stesso e riesce a vedere il proprio «io» come se fosse un altro” - tratta dal Libro della creazione.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Marzia - 17 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sibaldi non delude mai e sorprende sempre. Questo libro è speciale, oltre a contenuti profondi e di estremo interesse, la sua particolarità è che il libro dialoga col lettore. Leggendolo e come se la propria parte vitale, il proprio Se, parlasse direttamente con chi lo legge. Ottimo acquisto e super consigliato!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Ilenia - 1 febbraio 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come sempre un'opera illuminante! In questo libro Sibaldi punta l'attenzione sulla mente e su quanto siamo lontani dalla realizzazione personale quando ci affidiamo ad essa! Mette in discussione la psicologia com'è stata strutturata e le idee che ne derivano. Ottimo acquisto..come sempre quando si tratta di Sibaldi.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Eni Spa - 8 novembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

la mia recenzione è terribbilmente di parte Sibaldi è la mia ancora di salvezza ho letto tutto di lui...questo libro è fantastico...

 Commenta questa recensione

Scritto da: Roberta - 28 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bellissimo Sibaldi non delude mai,è una continua crescita ,Un libro da leggere lentamente,lasciar sedimentare ,assimilare per permettergli di cambiarti e alleggerirti

 Commenta questa recensione

Scritto da: Andrea - 3 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bellissimo Un agile libricino di 120 pagine che si legge d'un fiato. Sibaldi dimostra la sua maestria nell'illustrare il significato delle parole, facendo comprendere come quello che crediamo e pensiamo sia plasmato dalla parola, e non viceversa ! Memorabile quando parla della parola "Verità"... Unica ed inaccettabile pecca: ogni tanto vi sono refusi di stampa, ossia parole estranee che non c'entrano con la frase. Da una casa editrice come Anima non dovrebbe accadere

 Commenta questa recensione

Scritto da: Emanuele - 25 luglio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Interessante trattato di Sibaldi sul potere che la mente ha di creare il mondo. Un piccolo trattato provocatorio per iniziare a percorrere una strada che ci aiuta a liberarci dalla prigione della mente e accedere a una consapevolezza superiore.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...