-15%
Prometeo Incatenato

  Clicca per ingrandire

Prometeo Incatenato

Eschilo

  • Prezzo € 13,60 invece di 16,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 174
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2015
  • Sconto

"Quello che soffro è contro la giustizia!". Da venticinque secoli il grido di Prometeo evoca simbolicamente lo strazio degli oppressi, di chiunque sia incatenato a un duro destino dal Potere e... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"Quello che soffro è contro la giustizia!". Da venticinque secoli il grido di Prometeo evoca simbolicamente lo strazio degli oppressi, di chiunque sia incatenato a un duro destino dal Potere e dalla Forza. Il tempo mitico di tanta pena crudele - trentamila anni - lo rende fraterno all’umanità fin dal suo inizio. Le epoche rivoluzionarie lo esaltarono come emblema della rivendicazione politica e sociale: Enzo Mandruzzato, nel saggio introduttivo, invita ad ascoltarne anche l’energia profetica, la sua sfida come riformatore religioso.

Avere «troppo amato gli uomini» è la colpa, il dono della «speranza cieca», che impedisce loro di «vedere» la morte e li salva dalla rinuncia alla vita, è il suo atto di «superbia». Zeus fa incatenare il «ribelle» a una rupe della Scizia, remota da ogni consorzio divino e umano, ma alla fine della trilogia sarà costretto a liberarlo, a riconciliarsi con lui e con gli uomini; e se non giungerà ad amarli, perlomeno li accetterà, permettendo che nasca la Storia.

Avviene un grande dramma nel Divino, ben degno di Eschilo, l’inventore del teatro. La traduzione di Enzo Mandruzzato è all’altezza di tanta potenza.


Torna su
Caricamento in Corso...