Psicanalisi dell'Aria

  Clicca per ingrandire

Psicanalisi dell'Aria

L'ascesa e la caduta. Nuova Edizione

Gaston Bachelard

  • Prezzo: € 9,50

  • Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quale significato ha l'aria per la psiche dell'uomo? Secondo Gaston Bachelard, all'aria si associa l'immagine di un viaggio verticale, che è esperienza di ascensione, di sublimazione. E,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 10 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Quale significato ha l'aria per la psiche dell'uomo? Secondo Gaston Bachelard, all'aria si associa l'immagine di un viaggio verticale, che è esperienza di ascensione, di sublimazione. E, naturalmente, questa 'psicologia ascensionale' ha la sua forma negativa nell'immagine rovesciata della discesa, della caduta.

Bachelard sostiene la validità, la necessità di questa associazione non solo ricorrendo, come di consueto, a suggestive immagini letterarie, in particolare di Nietzsche, ma analizza anche, con illuminanti osservazioni, i lavori di Robert Desoille sul 'sogno da svegli guidato', che dichiara essergli stati preziosissimi nel suo studio sull'immaginazione aerea.

Gaston Bachelard (1884-1962) è stato uno dei più fecondi pensatori francesi. Le sue opere hanno dato un originale contribuito alla riflessione epistemologica e preziosi suggerimenti nell'ambito della semiologia, della critica letteraria e della psicanalisi.

Dettagli Libro

Editore Red Edizioni
Anno Pubblicazione 1988-2007
Formato Libro - Pagine: 270 - 12x19cm
EAN13 9788874474936
Lo trovi in: Manuali di psicologia

Autore

Gaston Bachelard (1884-1962) è uno dei filosofi che più profondamente hanno segnato la cultura del nostro tempo. La sua formazione fu prevalentemente scientifica (laurea in Scienze matematiche) ma il suo insegnamento alla Sorbona (1940-1954) ebbe carattere filosofico ed epistemologico, spaziando dalla logica alla psicoanalisi, dalla storia della scienza alla letteratura. Il suo pensiero ha direttamente influenzato alcune delle posizioni teoriche di questi ultimi anni: da Foucault a Derrida, da Althusser a Canguilhem, da Deleuze a Lyotard e Lacan.

Dello stesso autore:


Torna su
Caricamento in Corso...